biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

mercoledì
4
maggio
lunedì
16
maggio

Longhena: La dodicesima notte

4 - 16 maggio 2011

16 maggio ore 16.30

"La dodicesima notte" è una commedia in cinque atti scritta da William Shakespeare tra il 1599 e il 1601. Prende il nome della festa della dodicesima notte, o Epifania. John Gorrie ne ha tratto il film in programmazione il 9 maggio alla Biblioteca Longhena.

La trama si rivela una romantica tragicommedia degli equivoci fatta di duelli, amori incrociati, travestimenti, sotterfugi, e lettere appassionate. Un’incantevole e poetica opera teatrale.

Il libro narra la storia di Viola, naufraga sulla costa di un’immaginaria Illiria, e di suo fratello Sebastiano che lei crede morto. Viola si traveste da uomo e, col nome di Cesario, entra al servizio del Duca Orsino. Orsino nel frattempo si innamora della contessa Olivia il cui fratello è morto di recente. Il Duca chiede a Viola-Cesario di corteggiarla per conto suo. Olivia, naturalmente, credendo che Viola-Cesario sia un ragazzo, si innamora di lui. Viola a sua volta si innamora del duca Orsino, che crede che lei sia un ragazzo. L’arrivo di Sebastiano, il fratello di Viola creduto morto nel naufragio, complica ulteriormente le cose…

Accanto a questa trama “maggiore”, ve ne è una seconda più farsesca e allo stesso tempo malinconica in cui Sir Toby Belch, Sir Andrew, Maria e Feste cospirano per far credere a Malvolio che Olivia si sia innamorata di lui, e con un tranello gli giocano una burla il cui risultato è farlo comportare come un demente.

Tutto alla fine si risolverà, anche se…

Nella storia, gli elementi comici e parodistici mettono in risalto quelli sentimentali, in modo che la stessa materia amorosa appaia esaltata e sottilmente derisa allo stesso tempo, creando una trama briosa e di piacevole lettura.

Forse la più popolare tra le commedie di Shakespeare, parla della natura dell’amore: il vero amore, l’amore per se stessi e l’amicizia.

LONGHENA – Via Baldassarre Longhena 98, 00163 Roma Tel. 06 45460471

Fa parte di

Longhena: Shakespeare ......e il suo teatro