biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
4
marzo

Il senso del suono. Traduzione poetica e ritmo

4 marzo 2014 ore 17.30

Casa delle Traduzioni - martedì 4 marzo, h. 17:30

Il senso non esiste in poesia senza un’articolazione verbale che lo esprima, mentre il suono è un dato percepibile all’udito che si arricchisce di valenze semantiche. Tradurre il suono significa quindi illuminarne altri possibili sensi, carichi di intensità e intonazioni, e mostrare dunque anche un altro senso, ovvero la percezione dell’identità propria e altrui che si manifesta nell’oralità della scrittura.
 
Fabio Scotto poeta e saggista, è professore associato di Letteratura francese all’Università di Bergamo. Ha pubblicato, tra gli altri, i saggi Bernard Noël: il corpo del verbo (Crocetti, 1995) e La voce spezzata. Il frammento poetico nella modernità francese (Donzelli, 2012). Ha curato e tradotto Hugo, Vigny, Villiers de l’Isle-Adam, Noël, L’opera poetica (Mondadori, «I Meridiani», 2010) e Rimbaud. Speranza e lucidità (Donzelli, 2010) di Yves Bonnefoy, l’antologia Nuovi poeti francesi (Einaudi, 2011). Tra le sue raccolte poetiche ricordiamo: L’intoccabile (Passigli, 2004), Bocca segreta (Passigli, 2008) e A riva (Nem, 2009).
 
Franco Buffoni, lombardo, vive a Roma. Tra i suoi libri di poesia: Suora carmelitana (Guanda, 1997), Il profilo del Rosa (Mondadori, 2000), Guerra (Mondadori, 2005). Nel 2006 ha pubblicato l’operetta morale Più luce, padre. Dialogo su Dio, la guerra e l’omosessualità (Sossella) e nel 2007 il saggio su W. H. Auden, L’ipotesi di Malin (Marcos y Marcos). Dirige il semestrale «Testo a fronte».
 
Elisa Donzelli codirettrice della collana di poesia della Donzelli editore, è dottore di ricerca in italianistica e, dal 2011 al 2013, è stata assegnista di ricerca a “La Sapienza” di Roma. Nel 2013 ha svolto un post-dottorato presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Ha scritto la monografia Come lenta cometa. Traduzione e amicizia poetica tra Sereni e Char (Aragno 2009), curato le traduzioni inedite di Sereni da Char (Due rive ci vogliono, Donzelli 2010), ideato la mostra e il catalogo Giorgio Caproni: Roma la città del disamore (con testi rari di Caproni su Roma, De Luca 2012). È autrice di saggi e articoli su scrittori del Novecento europeo (Fortini, Giudici, Jouve, Morante, Guillén). Fa parte della redazione di “Atelier” e scrive per le pagine di “Alias-il manifesto

CASA DELLE TRADUZIONI - Via degli Avignonesi 32, 00187 Roma - Tel. 06 45460723 – 06 45460720

casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it