biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

mercoledì
8
maggio
martedì
31
dicembre

Scopri le meraviglie naturali intorno Roma, visitando le suggestive Grotte dell’Arco di Bellegra

8 maggio - 31 dicembre 2013

Località “Cona” Bellegra (RM)tutti i sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle 15 alle 18.

Le Grotte dell'Arco: un itinerario imperdibile per chi ama i percorsi naturalistici. Bellegra, paese situato a cavallo della Valle dell’Aniene e la Valle del Sacco in Provincia di Roma, possiede un patrimonio naturale di particolare importanza: Le Grotte dell’Arco. Un'area di grande rilevanza ambientale  interessata da vistosi fenomeni carsici la cui caratteristica è una depressione, la valle del Pantano dove, fino all' inizio del 900’, esisteva un lago. Da questo piccolo bacino e da un suo emissario sotterraneo si è originato il  fenomeno di carsismo naturale delle“ Grotte dell’Arco”,
Per il loro sviluppo in lunghezza e per l’ampiezza di alcune sue grandi sale, rappresentano una delle più importanti manifestazioni carsiche ipogee presenti nella Regione Lazio.  Sono denominate Grotte dell’Arco perché ad una trentina di metri più a valle della sua entrata, si trova un arco naturale di pietra. Lo sviluppo morfologico di questo “gioiello” che Bellegra possiede è caratterizzato da una galleria di 940 mt di lunghezza, percorsa per gran parte dal deflusso idrico di una sorgente carsica emergente nella parte terminale interna della cavità, alimentata internamente verso monte da un sistema carsico secondario di reti di condotte principali e di fessurazioni minori secondarie.  Il torrente sotterraneo anticamente faceva da serbatoio di acqua per un mulino, detto nel dialetto locale “ Mola”.

Nel 1999 sono stati rinvenuti due gruppi di pitture rupestri ( un gruppo di figure rosse ed uno a figura nera) e di resti paleontologici, che arricchiscono l’ importanza scientifica della grotta.
Le Grotte dell’Arco, facilmente raggiungibili grazie ai nuovi lavori di pavimentazione della strada rurale, sono ricche di stalattiti, stalagmiti, inghiottitoi e camere per l'osservazione della fauna di grotta in particolare chirotteri, anfibi e ancora micro e mesofauna tipica di tale strutture. Nella Grotta inoltre è presente una colonia di pipistrelli che sono sotto protezione della Regione Lazio per la particolarità della specie. Lo sviluppo della grotta è soprattutto in lunghezza piuttosto che in profondità consentendo un accesso relativamente agevole.

Le Grotte dell’Arco, che distano solo 3 Km dal centro abitato di Bellegra, sono aperte e visitabili dai turisti con visite guidate attraverso una comoda passerella (accessibile anche alle persone diversamente abili) tutti i sabato e domenica da Aprile ad Ottobre dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle 15 alle 18.

Con la riduzione Bibliocard  il costo del biglietto di ingresso alle Grotte dell’Arco è di € 3,00 adulti e di € 2,00 (per bambini accompagnati dai genitori dai 4 ai 10 anni).

Per informazioni e/o prenotazioni consultare il sito internet www.bellegra.eu e contattare la Pro Loco di Bellegra: 3345719720 - 3381985545 – prolocobellegra@tiscali.it