biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
4
febbraio
lunedì
28
febbraio

Il giorno del Ricordo

fino al 28 febbraio 2011

per tutto il mese di febbraio e non solo

                             

350.000 italiani dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia, dovettero scappare ed abbandonare la loro terra e i loro affetti, perché inseguiti dalle truppe jugoslave.

Decine di migliaia di civili furono gettati nelle Foibe o morti nei campi di concentramento del Generale Tito. La loro unica colpa: essere italiani.

Nell'ottobre del 1954 l'Italia prese il pieno controllo di Trieste, lasciando l'Istria all'amministrazione jugoslava. Nel 1975, con il Trattato di Osimo, l'Italia rinunciò definitivamente, e senza alcuna contropartita, ad ogni pretesa su parte dell'Istria, terra italiana sin da quando era provincia dell'Impero romano.

Le Biblioteche di Roma anche quest'anno realizzano "la realizzazione di studi, convegni, incontri e dibattiti in modo da conservare la memoria di quelle vicende." (legge 30 marzo 2004, nr 92).

Vetrine tematiche verranno esposte nelle biblioteche:

- Villa Mercede, Rispoli, Galline Bianche, Flaminia, Flaiano, Renato Nicolini,