Il manifesto di "Ivan il Terribile"
all'esposizione romana dedicata a
Yuri Grigorovich

Alla leggenda della danza e della coreografia mondiali, il russo Yuri Grigorovich, è dedicata la mostra alla Casa dei Teatri di Villa Doria Pamphilj, a Roma, "Grigorovich e l’espressione del balletto. Il fiore della coreografia russa del '900", dal 5 maggio al 16 giugno 2013.

Curata da Nadeshda Savchenko e Irina Gamula, l'esposizione romana presenta materiali provenienti dal Museo Statale del Teatro A. A. Bakhrushin di Mosca, che testimoniano l'inesauribile creatività del direttore artistico del Boshoj, , che con il suo stile,ha influenzato generazioni di ballerini e coreografi.

La mostra, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, da Biblioteche di Roma e da Teatro di Roma, in collaborazione con Accademia Arco, Museo Statale A.A.Bakhrushin di Mosca e Zètema Progetto Cultura, ha il patrocinio dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia.

 

Dal 5 maggio al 16 giugno 2013 (chiuso il 2 giugno 2013)
Casa Dei Teatri, Villa Doria Pamphilj, Villino Corsini, Roma – Largo 3 giugno 1849 (angolo Via S. Pancrazio – ingresso Arco dei Quattro Venti)
Ingresso Libero
Orari: 10-19, dal martedì alla domenica
INFOLINE: 06.45460693
Per maggiori informazioni cliccare qui