biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
23
dicembre
domenica
8
gennaio

Stelle di Natale al Planetario programmazione natalizia e per i più piccoli il Planetario gonfiabile

23 dicembre 2011 - 8 gennaio 2012

Planetario e Museo Astronomico di Roma Capitale dal 26 dicembre all'8 gennaio

Per Natale il Planetario raddoppia! Non una ma ben due cupole per ammirare la volta celeste e conoscere le stelle del Natale. Il 27, 29, 30 dicembre e il 6 gennaio in contemporanea con gli spettacoli della mattina verrà allestito lo speciale laboratorio del Dottor Stellarium dedicato ai bambini: il Planetario gonfiabile! Qui i giovani spettatori del cielo potranno incontrare per la prima volta in carne ed ossa, il simpatico Dottor Stellarium e scoprire insieme a lui le meraviglie dei cieli natalizi con il nuovo spettacolo interattivo“Le notti di inverno nel laboratorio del Dottor Stellarium”. Dal 26 dicembre 2011 all’8 gennaio 2012, invece, i più grandi potranno assistere ad alcuni dei più bei spettacoli in programmazione sotto la grande cupola del Planetario, per un vero e proprio viaggio tra comete, galassie, nebulose, pianeti, e ammassi stellari come sempre accompagnati dall’inconfondibile voce e dai racconti degli astronomi del Planetario di Roma. Con ben 65 spettacoli a rotazione durante il corso dell’anno, la principale struttura della capitale dedicata all’osservazione del cielo e dei suoi astri, offre da oltre 7 anni spettacoli per tutti i gusti suddivisi in grandi categorie di interesse. Gli spettacoli della categoria Panorami Celesti , per esempio, introducono il pubblico all'osservazione generale del cielo, dalla luna ai pianeti ai moti planetari. Per chi ama approfondire alcuni argomenti di astronomia e di astrofisica, invece, sono particolarmente indicati gli spettacoli della categoria Universi aperti , dove lo spettatore può viaggiare tra relatività e distanze cosmiche per arrivare ai buchi neri, alle comete e alle nuove frontiere della cosmologia. Per chi è interessato al legame tra l'astronomia e l'arte, la storia e le tradizioni popolari sono più indicati gli spettacoli della categoria Impatti. Il Planetario di Roma, però,  non trascura neanche l'osservazione diretta del cielo stellato, effettuata  attraverso potenti telescopi collegati in remoto. Le Dirette dal Cosmo, infatti, guidano il pubblico tra i cieli di entrambi gli emisferi per cogliere i gioielli più belli dell'universo, il tutto rigorosamente in diretta. Chi invece vuole godersi spettacolari immagini astronomiche del cielo profondo accompagnato dalle armoniose note della musica classica, elettronica e leggera non può perdersi gli Astroconcert. Nella programmazione  non mancano poi gli spettacoli classici del Planetario (Skyshows) e l'offerta di spettacoli in lingua inglese (Skyscapes) per un pubblico straniero o per chi semplicemente ama ascoltare le parole del cielo in un'altra lingua. Per finire, ogni week end,  anche i più piccoli possono godere di speciali spettacoli nella grande cupola sempre accompagnati dal loro astronomo di fiducia, il Dottor Stellarium con Stelle per giocare.  

Informazioni e riduzioni www.bibliocard.it