biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

giovedì
12
aprile

Raquel Silva Joly in concerto con le sue canzoni della musica popolare brasiliana e della bossa

12 aprile 2012

Palazzo Santa Chiara Giovedì 12 Aprile 2012 alle ore 21

Raquel Silva Joly,  musicista, arrangiatrice, compositrice e cantante di formazione classica, si esibisce in concerto a Palazzo Santa Chiara giovedì 12 Aprile. Raquel propone un ampio e variegato repertorio di canzoni della musica popolare brasiliana e della bossa nova in particolare, selezionate secondo una linea che unisce la sua storia personale e artistica a tappe importanti dell’evoluzione del genere. Alcune tra le più belle samba canções composte a partire dagli anni ’30, espressione di una musicalità ricca e di una cultura profonda, rivivono, in un’atmosfera permeata di lirismo e a tratti di festoso coinvolgimento, attraverso gli arrangiamenti di Raquel, il sax di Moreno Romagnoli e le interpretazioni proposte dal gruppo. Sono brani che parlano di luoghi magnifici o miserabili, di spiagge, di tradizioni, di città, di Carnevale e sanno raccontare con ironia, ma anche con intensità poetica, storie semplici o straordinarie. Ci sono parole di denuncia al razzismo, alla fame, alle ingiustizie. E poi ci sono i sentimenti, gli stati d'animo quasi viscerali, grandi protagonisti di tutta la musica brasiliana: il dolore, la sofferenza, ma anche la speranza e la forza di reagire e il desiderio di tenere vivo -attraverso la saudade- ciò che non esiste più, che è lontano o non può più tornare. Con una fioritura di idee-chiave e di percezioni culturali e sonore, Raquel si muove tra i ritmi e i colori del Brasile e guida alla scoperta di un mix etnico di tradizioni, di anime (le tre anime della MPB, nera, europea e amerinda), di ritualità eterogenee e a volte contrastanti che, fuse e rielaborate insieme, hanno dato origine a un genere musicale assolutamente unico.ù


Biglietto ridotto Bibliocard 13.00 €