biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

sabato
24
novembre

Intitolazione della biblioteca Corviale a Renato Nicolini

24 novembre 2012

10 anni ma non li dimostra: cerimonia il 24 novembre ore 12

Il Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno e il Presidente delle Biblioteche di Roma, Francesco Antonelli, in occasione del decennale dell’ apertura della biblioteca Corviale, vogliono rendere omaggio all’ ex Assessore di Roma Capitale Renato Nicolini, intitolando la biblioteca a suo nome.

Intervengono alla Cerimonia

Gianni Alemanno, Sindaco di Roma Capitale

Dino Gasperini, Assessore alle Politiche culturali e Centro storico

Federico Mollicone, Presidente Commissione cultura di Roma Capitale

Giovanni Paris, Presidente del Municipio Roma XV

Francesco Antonelli, Presidente Biblioteche di Roma

Alessandro Massimo Voglino, Direttore Biblioteche di Roma

Partecipa la famiglia

La Biblioteca Corviale, situata nel Municipio Roma XV, offre i suoi servizi ai diversi quartieri del territorio, Nuovo Corviale, Casetta Mattei, Bravetta, Colle del Sole, Trullo, Portuense, La Loggia, ricevendo il positivo apprezzamento dei cittadini fin dalla sua apertura al pubblico il 22 novembre 2002. Con il suo patrimonio di 27.000 documenti fra libri per adulti e ragazzi, periodici, audiolibri, dvd e cd, si sviluppa su circa 800 mq. all'interno del Centro Culturale Polivalente di Corviale, il quale rappresenta un innovativo esperimento di gestione mista fra pubblico e privato per la presenza, oltre alla biblioteca, di un Centro di Formazione Professionale, di un Laboratorio di Quartiere, di una ludoteca-baby parking, di una sala con laboratori per attività musicali e di spettacolo e di un punto di ristoro, gestiti da un'associazione temporanea d'impresa formata da cooperative e di un Centro di Orientamento al Lavoro, curato dal XIV Dipartimento.
Fanno da cornice ai 50 posti lettura, alla sala incontri, alla sala emeroteca e alle postazioni internet, gli ampi spazi esterni, giardino e piccolo parco, in cui vengono organizzati diversi eventi, dalla lettura all'aperto alle iniziative culturali nell'ambito dell'Estate Romana o di osservazione naturalistica (bird watching e simili)

La Biblioteca in questi dieci anni, ha ricevuto il positivo apprezzamento dei cittadini residenti grazie anche alle molteplici iniziative promosse: rassegne cinematografiche, incontri con scrittori e artisti d’eccezione come Marco Lodoli, Paolo Crepet, Conchita De Gregorio, Nicola Piovani, Veronica Pivetti, Erri De luca, Gianrico Carofiglio, Roberto Gatto.

Diversi cittadini residenti hanno collaborato per rendere viva la biblioteca pubblica prestando il loro tempo e la loro professionalità, tra questi Massimo Laurenza che cura da 7 anni il progetto Invito all’Opera, la poetessa Carla De Angelis con l’iniziativa Corviale cerca Poeti, il giornalista Francesco Erbani che cura una rassegna stampa per le classi scolastiche.

Da sempre attenta all’arte e agli artisti del proprio territorio, ha organizzato innumerevoli mostre d’arte nello spazio espositivo del Centro Nicoletta Campanella.

Non sono mancate le iniziative per bambini e ragazzi, fra le quali spicca la collaborazione con lo scrittore Dario Amadei.

Inoltre in collaborazione con il Circolo di Lettura della biblioteca si sono avviate tre edizioni del Premio Racconto Bonsai, l’utima delle quali è stata pubblicata dall’Editore romano Giulio Perrone.

Infine, sono in corso attività organizzate con la Banca del Tempo che opera presso la biblioteca, con i DSM della ASL Roma D e con i Nidi e la Scuola dell’Infanzia del Municipio, il quale ha sempre valorizzato e sostenuto le attività della biblioteca, insieme con il Municipio, infatti, sono state organizzate due manifestazioni dell’iniziativa Corvial Urban Lab.

 “L' intitolazione della biblioteca Corviale all’ex Assessore Renato Nicolini a 10 anni dalla sua apertura, ha il doppio significato di onorare questo importante uomo di cultura di Roma e rilanciare la biblioteca sia nel proprio territorio sia nell’intera città di Roma. L’intero CdA delle Biblioteche ha scelto di intitolare a Nicolini proprio questa Biblioteca, che con la sua instancabile e vivacissima attività e l’alta frequenza proprio degli abitanti del Serpentone spezza il quotidiano grigiore della periferia per eccellenza.

Questo è esattamente  quello che lui fece negli anni '70 con l’invenzione dell’Estate Romana : spezzò il buio della stagione degli anni di Piombo riportando i romani in strada  a riappropriarsi della propria città.

Perché la Cultura è luce, è vita, è comunità”. dichiara Francesco Antonelli.

 

 

Programma del 24 novembre

 

24 novembre 2012

Biblioteca Corviale: Dieci anni ma non li dimostra

Intitolazione della Biblioteca a Renato Nicolini.

 

Ore 10 attività per ragazzi con lo scrittore Dario Amadei

 

Ore 12 presentazione dei video su Renato Nicolini, Tanti futuri possibili di Gianfranco Rosi, con Renato Nicolini e Renato Nicolini si racconta, Antologia di materiali curata da Officina Film Club

 

Ore 13 rinfresco

 

Ore 17 Concerto dei “Mediterranti”. Canti, musiche e suoni dal mediterraneo

All'interno della Sala Ragazzi, l’animatrice Fabiana Mezzabotta si dedicherà ai bambini dai 4 agli 8 anni con il suo incantevole "bambini e bambine ascoltate, le fiabe in biblioteca son tornate"!

Presentazione dello Sportello 2012/2013: Disturbo da Deficit dell'Attenzione e Iperattività, il Disturbo Specifico dell'Apprendimento e i Disturbi Generalizzati dello Sviluppo. Giornata formativa sul tema, curata dell'Associazione S.adi.libro con Pamela Caprioli, Giulia Miani e Marta Benefialle.