biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

mercoledì
9
maggio

eBook Il futuro dell'editoria italiana

9 maggio 2012

Mercoledì 9 maggio ore 14.30

L'Associazione Il Cherubino presente il convegno "eBook Il futuro dell'editoria italiana"
Introducono:
Paolo Quadrozzi - Rappresentante degli studenti Facoltà di Scienze Politiche, Comunicazione e Sociologia - Sapienza Università di Roma
Mario Morcellini - Direttore del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale - Sapienza Università di Roma

Intervengono:
Gian Arturo Ferrari - Presidente del Centro per il Libro e la Lettura del MiBAC
Antonio Tombolini - Semplicissimus Book Farm
Nicola Cavalli - Ledizioni
Francesco Antonelli - Presidente dell'Istituzione Biblioteche e Centri Culturali del Comune di Roma Capitale
Agostino Quadrino - Garamond
Serena Fusco - Autrice del libro "Gli orizzonti dell'editoria online"


Modera:
Irina Cuda
 

eBook Il futuro dell'editoria italiana - A cura dell'Associazione Il Cherubino
  
Un eBook (electronic book) è un libro in un formato elettronico caratterizzato da un’emulazione avanzata delle modalità di lettura e consultazione dei libri cartacei.

Può essere scaricato da internet e letto, con agevolezza molto superiore a quella dei semplici file di testo, su personal computer da tavolo, su portatili o su computer palmari sui quali è installato l’apposito programma di lettura (eBook reader).

Anche se le funzionalità sono indipendenti dal tipo di macchina, la fruibilità e la mobilità sono notevolmente differenti. Mentre con un PC di tipo desktop è possibile leggere un libro seduti alla scrivania di casa, con un PC portatile i luoghi dove leggere variano notevolmente. Naturalmente il massimo della flessibilità e comodità si raggiunge con un Pocket PC, cioè un PC palmare dotato di schermo a colori che può contenere l’equivalente di qualche decina di libri cartacei.

Il formato eBook, rispetto al libro cartaceo, offre notevoli vantaggi ai lettori, primo fra tutti il prezzo che è significativamente inferiore a quello del suo equivalente cartaceo. L’assenza di costi di stampa e la riduzione dei costi di distribuzione, rende possibile all’editore corrispondere agli autori diritti maggiori rispetto a quelli all’editoria cartacea. La tendenza generale è di abbassarne il prezzo del 20% rispetto a quello del libro tradizionale.

Con il formato eBook è inoltre possibile:

  • scegliere la dimensione dei caratteri con cui visualizzare il testo, facilitando così la lettura dell’opera;

     

  • ricercare immediatamente parole o intere frasi contenute nell’opera;

     

  • inserire nel testo diversi segnalibri dando così la possibilità di creare un indice personalizzato;

     

  • inglobare dizionari completi (al momento sono nella lingua inglese), cui accedere automaticamente ogni volta che si desidera verificare il significato di una parola;

     

  • evidenziare il testo con i classici colori degli evidenziatori;

     

  • inserire note e commenti direttamente nel testo, ottenendo poi un indice degli stessi;

     

  • disegnare o scarabocchiare sul testo come su un qualsiasi libro cartaceo.

     

Decine di volumi possono poi trovare posto in un solo laptop o pocketPC (portabilità dell’eBook). Per acquistare un eBook non occorre recarsi in libreria, né aspettare la consegna da parte di un corriere; l’intero processo di acquisto, infatti, è immateriale e si risolve con pochi clic del mouse.

Gli eBook, proprio perché elettronici, non si esauriscono mai e non escono di produzione (disponibilità dell’eBook).

ENZO TORTORA Via Nicola Zabaglia 27/B, 00153 Roma Tel. 06 45460601 enzotortora@bibliotechediroma.it