biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
28
febbraio
domenica
4
marzo

Valerio Aprea in Momenti di trascurabile felicità di Francesco Piccolo

28 febbraio - 4 marzo 2012

Teatro Quirinetta dal 28 febbraio al 4 marzo

Si ride molto, grazie al generoso parossismo di situazioni e di mimica incarnate e messe in scena da Valerio Aprea che racconta, in forma di monologo, piccole istantanee quotidiane che sono capaci di suscitare quel sentimento di felicità che tutti noi cerchiamo. Tratto da “Tre momenti di trascurabile felicità”, testo di Francesco Piccolo, lo spettacolo frammenta il quotidiano in momenti di felicità, fatta di decisioni liberatorie, rinunce anche dell’ultimo momento, osservazioni sui comportamenti altrui, riflessioni sui minuscoli atteggiamenti inutili del genere umano ma che creano una finissima gioia. Ci sono delle piccole felicità nel vissuto quotidiano, delle piccole trasgressioni gioiose che ti provocano quella certa soddisfazione e che ti fanno nascere sul viso un sorriso delicato e allo stesso tempo cinico. Uno spettacolo divertentissimo che fa sorridere anche perché, in fondo, le piccole gioie, trasgressioni e comportamenti quotidiani descritti dall’attore romano sono qualcosa che ci appartengono. Uno spettacolo che merita sicuramente di essere visto per la capacità con cui viene analizzato l’uomo nel suo piccolo mondo giornaliero alla ricerca di soddisfazioni anche inutili.

Promozione a €14.00 invece che €25.00 dal 28 febbraio al 2 marzo presentando la Bibliocard in botteghino.