biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
12
ottobre
sabato
10
novembre

Roma Jazz Festival 2012 : "Visual Jazz”

12 ottobre - 10 novembre 2012

dal 12/10/2012 al 25/11/2012 Auditorium Parco della Musica

Visual Jazz, questa l’insegna che caratterizza il XXXVI Roma Jazz Festival che si svolgerà presso l’Auditorium Parco della Musica dal 12 ottobre al 25 novembre, con una lunga interruzione dal 3 al 22 novembre. Il Roma Jazz Festival, una delle più importanti manifestazioni internazionali, ogni anno sceglie un tema come filo conduttore dellʼintera manifestazione. La scelta del tema Visual Jazz, nasce dalla sensibilità di cogliere la tendenza e lʼevoluzione della musica jazz sia a livello internazionale che nazionale. Ci si rivolge al rapporto tra il jazz e il linguaggio audiovisivo, quindi non solo cinema ma anche i documentari, i corti, le biografie epiche, le riprese televisive, i video clip… In altri termini si cerca di cogliere le fruttuose tendenze in atto nelle reciproche influenze tra jazz e nuovi media,non trascurando naturalmente il cinema. Di qui una rassegna che vede non solo concerti ma anche espressioni di video arte e performance live. In particolare per quanto concerne il rapporto tra musica e video arte, l’evento forse più stimolante è quello che in apertura vedrà impegnato l’artista olandese JacobTV con il suo progetto “The News”; si tratta di video remixati dai media televisivi stile urbano tra speech, groove strumentali e molto jazz. Oggi con la grande diffusione dei nuovi media, da internet ai social networks allʼuso di mezzi di riproduzione e rielaborazione di suoni ed immagini, si è generata una nuova creatività alla quale il jazz non poteva certo sottrarsi. Il Roma Jazz Festival con un progetto articolato ed interdisciplinare, intende valorizzare tutte quelle espressioni artistiche nate dal rapporto tra arte visuale e jazz: film, documentari, fiction, cartoons, video clip, colonne sonore live, creazioni computerizzate, saranno presenti sotto il titolo “Visual Jazz.

biglietto ridotto Bibliocard