biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
16
novembre

Nicla Vassallo - Conversazioni

16 novembre 2012

venerdì 16 novembre ore 18

Lucetta Scaraffia storica e giornalista docente si Storia Contemporanea alla Sapienza di Roma , Nicla Vassallo, filosofa ligure,   Anna  Longo -  Caposervizio della Redazione Cultura e Spettacoli del Giornale Radio Rai - Radiouno -  Maria  Serena Palieri - giornalista, delle pagine culturali de L'Unità  presentano il libro intervista di Anna Longo.
Illustrazioni  di Francesca Biasetton, ed.
Mimesis
 

Un libro  di "Conversazioni" per rilanciare il metodo  del dialogo e dell'ascolto dell'altro, nel segno della filosofia. La buona  filosofia che ci aiuta a ragionare, a valutare le situazioni, a evitare  pregiudizi e stereotipi, a orientarci nel mondo. Un libro che si propone,  dunque, come il tentativo di avvicinare un  pubblico vasto ai temi complessi del discorso filosofico, senza indulgere alla  banalizzazione, e in cui la dialettica costruttiva, metodo stesso del far  filosofia, si coniuga con riferimenti a fatti di cronaca e con qualche  divagazione inattesa e spiazzante.
 
Nel dialogo con la giornalista Anna Longo si presentano i temi specifici del pensiero della filosofa Nicla Vassallo, prima filosofa italiana presente nella collana “Volti”, e su un totale di settantacinque volti, terzo volto femminile in assoluto, dopo quello di Marìa Zambrano e di Martha C. Nussbaum.
 
Il volume tratta del ruolo e dei doveri della filosofia, di cosa significa conoscere, della verità e della menzogna, dell’attendibilità o inattendibilità dei media, di radio, di politica, di scuola, di pregiudizi, di certi equivoci di alcune teorie e movimenti, del confronto con le altre culture e con la spiritualità orientale, di preferenze sessuali, d'’amore, del conformismo ipocrita che ci impedisce di voler costruire nuovi scenari privati e pubblici ispirati alla consapevolezza e all’onestà. Non filosofia della vita quotidiana, ma filosofia per la vita quotidiana, benché non
solo. Una filosofia democratica. Non chiacchiere, ma conversazioni.
 

Il volume è arricchito dalle illustrazioni di Francesca Biasetton, dalle quali il tema del dialogo e della sua necessità risulta articolato e potenziato.



Indice del volume: Cosa fare; Prima Conversazione: Filosofare; Seconda Conversazione: Conoscere; Terza Conversazione: Testimoniare; Quarta Conversazione: Donne, uomini, stereotipi; Quinta Conversazione:
Sessualità; Arrivederci; Dediche e ringraziamenti; Profili; Bibliografia.


Nicla Vassallo, specializzatasi al King’s College London, Professore Ordinario di Filosofia Teoretica presso  l’Università di
Genova, è filosofa di fama.
I suoi contributi innovativi si danno in filoni di studio e ricerca analitica che riguardano, fra l’altro,l’' epistemologia, la filosofia della conoscenza, la metafisica, i gender studies. Fa parte di comitati
scientifici di autorevoli associazioni, fondazioni, riviste specialistiche. Scrive regolarmente di cultura e filosofia su giornali e riviste. Il suo ultimo volume inglese è
Reason and Rationality (Ontos Verlag 2012); da autrice, col suo recente volume in italiano, Per sentito dire. Conoscenza e testimonianza (Feltrinelli 2011), le è stato assegnato il Premio di filosofia Viaggio a Siracusa.


Anna Longo, giornalista culturale, è laureata e specializzata in Studi Orientali all’Università Sapienza di Roma. Vicecaporedattore della Cultura del Giornale Radio, conduttrice di trasmissioni di Rai Radio1 (fra cui Il Baco del Millennio e Il Trucco e l’anima), cura l'’appuntamento settimanale Luoghi tra incanto e Memoria. Si occupa di informazione culturale, intesa come osservazione e analisi critica delle politiche e dei fenomeni culturali in particolare nei settori della comunicazione, della formazione, della storia e della filosofia, della gestione dei beni culturali e del territorio. Ha insegnato alla Statale di Milano e alla Sapienza. E’ nella Commissione

Radiofonia dell’Usigrai. Per il suo impegno a sostegno della tutela del patrimonio culturale e ambientale ha conseguito il Premio di Italia Nostra Giorgio Bassani alla Carriera.

Francesca Biasetton, illustratrice, ha “scritto” i titoli di testa per La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore, lavorato con l’artista iraniana Golnaz Fathi e con Brody  Neuenschwander per The Children of Uranium di Peter Greenaway. Con Abbecedario, ha vinto il Premio Andersen e il Premio Stregagatto. E’ autrice dello slogan calligrafico dei XX Giochi Olimpici
Invernali; viene selezionata per l’edizione 2006 del
Premio Internazionale di Calligrafia di Westerlo; nel 2010 crea per Midali una serie limitata di abiti scritti a mano; nel 2012 è coprotagonista della video installazione Writing Stage Diving. Molteplici i suoi lavori di
illustratrice e calligrafa per volumi pubblicati dai più importanti editori
. Sue opere calligrafiche sono inserite nella collezione Berlin Sammlung Kalligraphie. Dal 2011 è ruolo di Presidente dell’Associazione Calligrafica Italiana.


 

RISPOLI – Piazza Grazioli 4, 00186 Roma - Tel. 06 45460561

rispoli@bibliotechediroma.it

  
Fa parte di

Il novembre della Rispoli