biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
14
febbraio
domenica
19
febbraio

L’opera da tre soldi di Bertolt Brecht e Kurt Weil Con M. Ranieri e L. Sastri

14 - 19 febbraio 2012

Teatro Olimpico fino al 19 febbraio

Massimo Ranieri è Mackie Messer nell’Opera da tre soldi per la regia di Luca De Fusco. Un ruolo intrigante, quello del fascinoso delinquente protagonista della pièce di Bertolt Brecht, in cui l’attore napoletano impegna tutte le proprie capacità di cantante, ballerino, interprete, acrobata, mattatore. Ad affiancarlo, Lina Sastri che canta nei panni della prostituta Jenny, e Gaia Aprea che interpreta Polly, giovane moglie di Messer. Il capolavoro brechtiano viene presentato nella nuova traduzione di Paola Capriolo. La vicenda, ambientata nei bassifondi della Londra Vittoriana, trova qui una collocazione diversa, una dimensione atemporale. Le scenografie e i costumi accentuano la dimensione della rappresentazione sospesa nel tempo e nello spazio, giocando sulle mille gradazioni del bianco e del nero, quasi sulla scena si svolga un film degli anni Cinquanta. La musica di Kurt Weill, che affianca le atmosfere fumose dei cabaret della Repubblica di Weimar ai ritmi jazz d’Oltroceano, è mirabilmente interpretata all’orchestra diretta da Franco Lanzillotta.

Informazioni e riduzioni www.bibliocard.it