biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
16
ottobre
martedì
20
novembre

Le vie dei Festival 2012: spettacoli e compagnie scelte tra le migliori dell’estate

16 ottobre - 20 novembre 2012

Dal 16 al 20 novembre in vari luoghi della città

Torna l’appuntamento con Le vie dei festival, diretto da Natalia Di Iorio - momento d’incontro, luogo di visioni privilegiate per gli spettatori più attenti che vogliono confrontarsi con tematiche e linguaggi attuali. “Festival dei festival”, che da sempre presenta spettacoli e compagnie scelte tra le migliori delle manifestazioni dell’estate, Le vie dei festival, ha sempre espresso la sua vocazione internazionale. Qui si sono incontrati per la prima volta artisti che oggi sono unanimemente considerati i maestri della nuova scena non solo europea (Eimuntas Nekrosius, William Kentridge, Alain Platel, Alvis Hermanis, solo per citarne alcuni) e qui negli anni si sono potute conoscere alcune delle esperienze recenti più innovative della drammaturgia contemporanea italiana, quelle che maggiormente si interrogano sulla forma del teatro che verrà, una ricerca di nuovi talenti che ha dato negli anni ottimi frutti.
Le vie dei Festival sceglie quest’anno di concentrare l’attenzione su opere e compagnie nazionali obbedendo alla volontà di dare in primo luogo testimonianza di quel teatro italiano che da più di quarant’anni ha saputo imporsi per forza espressiva e capacità di rinnovamento, ma anche all’esigenza di compiere un gesto di sostegno e di vicinanza, rivendicando il valore di un impegno incessante, nel momento in cui la stretta economica sembra rendere ancora più incerta la vita del teatro. Ed ecco svilupparsi nel programma un confronto tra generazioni diverse della nostra scena teatrale: chi, come la Raffaello Sanzio, si è da tempo imposta fra i protagonisti a livello internazionale o come Enzo Moscato, il riconosciuto creatore di una delle più originali scritture in Italia, e chi sta maturando il proprio percorso espressivo, ma già rivela personalità e rigore.



Bigletto ridotto Bibliocard  informazioni sulla programmazione su
www.leviedeifestival.com