biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

giovedì
26
luglio

La Molli, divertimento alle spalle di Joyce

26 luglio 2012

26 luglio 2012 ore 21

Regia: Gabriele Vacis

con Arianna Scommegna

A cura di Vincenzo Diglio – Il Baule dei sogni

La Molli è una preghiera moderna. Itaca, dalla Dublino di Joyce, con una punta di umorismo, diventa Milano in cui la Penelope meneghina aspetta il ritorno del suo Ulisse tra le lenzuola di un letto cigolante, al suono delle campane notturne, recitando tra lacrime di gioia e dolore il suo sì, sì, sì alla vita. Sono confidenze sussurrate, confessioni bisbigliate quelle della Molli. Un monologo intenso, irrefrenabile, senza punteggiatura, senza fiato, stretto tra una sedia, un bicchiere poggiato a terra e una manciata di fazzoletti ad asciugare i liquidi tutti, sacri e profani, di un vita di solitudine e insoddisfazione, come una partitura incompiuta. Una sedia. Una donna. Un testo, La Molli. Un pubblico seduto molto vicino a lei, magari anche su dei cuscini. Una luce calda, che illumini anche il pubblico. Frammenti di vita raccontati in modo ora scanzonato ora disperato, storie di carne e sangue, vita che scorre come lacrime, che si strozza in un grido o si scioglie in una risata.

Casa Internazionale delle Donne - Via della Lungara, 19

Fa parte di

Casa Internazionale delle Donne - Fritte, piccanti, impazzite come la maionese