biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

lunedì
15
aprile

i racconti di Pedrag Matvejevic nell’Universo mediterraneo

15 aprile 2013 ore 17.30

lunedì 15 aprile ore 17.30

Pier Paolo Pasolini ospita la conversazione musicale con Stefano Saletti. Musicista e compositore suona strumenti della tradizione musicale mediterranea (bouzuki, oud, tzouras), oltre a chitarra elettrica, acustica e classica, pianoforte, percussioni, campionatori e programmazioni al computer.

Attivo da anni sulla scena artistica italiana, già fondatore dei Novalia è il leader della Piccola Banda Ikona gruppo che riunisce musicisti della world music italiana come Mario Rivera, Barbara Eramo, Ramya, Gabriele Coen, Carlo Cossu, Leo Cesari, Desiré Infascelli. E' anche il direttore musicale di due diverse orchestre mediterranee: la 7 Sóis Orkestra e Les Voix du 7 Sóis che riuniscono musicisti provenienti dai tanti paesi che si affacciano sul Mediterraneo (Spagna, Portogallo, Marocco, Israele, Croazia, Italia). Con questi ensemble internazionali ha registrato i cd A Night in Sicily e Live in Vila Real de Santo Antonio. A maggio 2012 ha pubblicato il suo nuovo lavoro discografico con la Piccola Banda Ikona intitolato FOLKPOLITIK, pubblicato da Finisterre e distribuito da Felmay, nel quale, accanto a composizioni originali, vengono riarrangiati brani di autori del Mediterraneo che hanno raccontato in musica la lotta contro il potere, subendo persecuzioni, arresti, violenze. A febbraio 2010 era uscito Oriental Night Fever per la Materiali sonori, il lavoro discografico realizzato con il musicista e produttore franco-algerino Hector Zazou e con Barbara Eramo. Il progetto è una rilettura in chiave world di alcuni "classici" della Disco music degli anni '70, che unisce elettronica a strumenti della tradizione mediterranea e orientale in un mix davvero suggestivo, capace di reinventare la Disco e di riscoprirne la forza musicale. Nel gennaio 2008 era uscito il cd con la Piccola Banda Ikona intitolato Marea cu sarea, cantato in Sabir l'antica lingua del Mediterraneo. Come compositore ha lavorato per il teatro, il cinema, la danza, la poesia, la televisione. In questi anni ha collaborato, tra gli altri, con Giancarlo Giannini, Giorgio Albertazzi, Jean-Louis Trintignant, Massimo Popolizio, Omero Antonutti, Pamela Villoresi, Maddalena Crippa, Rossella Falk, Manuela Mandracchia, Mascia Musy, Predrag Matvejevic e con i registi Pupi Avati, Franco Bernini, Maurizio Panici, Piero Maccarinelli, Lisa Natoli, Renato Giordano. Profondo conoscitore delle tradizioni musicali del Mediterraneo, tiene corsi specifici per l'apprendimento delle tecniche esecutive di bouzouki e oud e, con la cantante Barbara Eramo, effettua laboratori e workshop dedicati a far conoscere affinità e differenze negli stili vocali e musicali dei Paesi del Mediterraneo: le influenze, le contaminazioni, le specificità.Ha effettuato studi, ricerche e scritto articoli sulla musica popolare, le avanguardie musicali del Novecento, le contaminazioni tra le esperienze legate alle tradizioni musicali del mondo e lo sviluppo di nuove tecnologie per la composizione. Ha collaborato con il poeta tunisino Monchef Ghachem e con numerosi artisti quali Hector Zazou, Alexander Balanescu, Jamal Ouassini, Ambrogio Sparagna, Eyal Sela, Margarida Guerreiro, Nour-Eddine, Rashmi V. Bhatt, Saleh Tawil.

E' autore di Ebla sigla del programma Mediterraneo di Rai Tre e della Kore nella valle dei Templi di Rai Uno.

Ha effettuato tournée in Italia e all'estero e suonato nei principali festival di world music del mondo.

Nel 2003 ha pubblicato il suo primo CD da solista Le vespe, colonna sonora dell'omonimo spettacolo teatrale tratto da Aristofane per la regia di Renato Giordano, andato in scena al Teatro Greco di Siracusa a giugno e luglio 2003. Nel 2005 ha pubblicato il CD Stari Most realizzato con la Piccola Banda Ikona, edito da CNI, Compagnia Nuove Indye.



PIER PAOLO PASOLINI - Via Salvatore Lorizzo 100, 00128 Roma - Tel. 0645460521

pasolini@bibliotechediroma.it



 



 

Fa parte di

Fusione/confusione, tra musica e letteratura