biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

sabato
4
maggio
domenica
5
maggio

Ambra Senatore in John, ultima creazione in l’anteprima italiana

4 - 5 maggio 2013

Palladium 4 e 5 maggio h20.30 e domenica h17

Ambra Senatore, molto apprezzata e sostenuta dalla scena francese, torna al Palladium con l’anteprima italiana di John, ultima creazione . Il suo sguardo ludico che investe la natura umana tout court, rimane lucido in John,  dove costruisce un tessuto drammaturgico che avanza per accumulazione e stratificazione di segni; usa come traccia drammaturgica l’elemento giocoso che nutre una scrittura coreografica sottile in cui azioni semplici compongono una partitura precisa, ma dagli spazi larghi, dove entrano ed escono elementi bizzarri. Ma chi è John?
Durante il periodo di prova che ha preceduto la messa in scena di questa nuova creazione, gli interpreti e la Senatore hanno condiviso quotidianamente un lessico corporeo e verbale dal quale sono emersi gesti, parole, personaggi e termini per designarli. Tra questi termini è comparso per uno dei personaggi il nome John, nome tra i più diffusi in area anglofona, una sorta di Mario per capirsi. Ora il personaggio di John ha cambiato nome, o meglio lo cambia continuamente, pur dando il titolo allo spettacolo. Chissà che il titolo John non sia forse anche un nascosto omaggio a Cage, coerente con uno spettacolo che vive di suoni concreti e di combinazioni aleatorie all’interno di una scrittura precisa. John è un gioco, un meccanismo nel quale il pubblico è chiamato a entrare.
Il gioco, che con il suo dispiegarsi propone allo spettatore una riflessione sulla natura umana, sul proprio modo di vivere, e la presenza gioiosa, vitale degli interpreti, sono il crocevia tra la vita reale e la finzione, all’interno di una costruzione puntuale e raffinata, di un discorso concreto e surreale sull’essere umano contraddistinto da un tocco d’umore alla Senatore.

Il 4 maggio al termine dell spettacolo nell'ambito di Appena Fatto! Ambra Senatore dialogherà con il pubblico e con Andrea Nanni di Rai Radio Tre.

Sconto Bibliocard del 15 % sugli spettacoli fino ad esaurimento posti disponibili. Informazioni su www.bibliocard.it