biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

lunedì
3
ottobre
mercoledì
26
ottobre

Casa delle Traduzioni

3 - 26 ottobre 2011

dal 5 al 26 ottobre alle 18

I pomeriggi letterari di ottobre della Casa delle Traduzioni:

Mercoledì 5 ottobre, alle ore 18, presso la Casa delle traduzioni, in via degli Avignonesi 32, presentazione del blog "Diari di Traduzione", ideato dalla casa editrice La Nuova Frontiera. Intervengono Giorgio de Marchis, Riccaro Duranti, Chiara Muzzi e Lorenzo Ribaldi.
Diari di Traduzione

La casa editrice La Nuova Frontiera lancia sul blog Linea di frontiera, dedicato alle letterature di lingua spagnola e portoghese (lineadifrontiera.com), i Diari di traduzione, una nuova iniziativa che si propone di valorizzare e dare più visibilità alla difficile e mai abbastanza apprezzata arte del tradurre. A tutti i traduttori, all’opera su romanzi che LaNuovaFrontiera in seguito pubblicherà, sarà offerta la possibilità di tenere un diario accessibile dal blog della casa editrice. I lettori potranno, in questo modo, seguire il lavoro di traduzione dal momento in cui il romanzo viene assegnato al traduttore fino alla definitiva resa in italiano. Con periodicità variabile ̶ uno, due post il mese ̶ il traduttore racconterà ai suoi lettori i dubbi e le difficoltà che l’opera presenta, ma anche le soluzioni, spesso straordinariamente creative, che il passaggio all’italiano di un testo straniero non di rado richiede. A inaugurare questa iniziativa Chiara Muzzi che, dopo aver tradotto il romanzo Salone di bellezza di Mario Bellatin, è ora alle prese con Morirse de memoria dello scrittore messicano Emiliano Monge, di imminente pubblicazione. Un modo nuovo per scoprire il dietro le quinte dei romanzi ma, soprattutto, un contributo per rendere più visibile la figura del traduttore, dando così ai lettori la possibilità di guardare dentro la sua officina, quel laboratorio dove, miscelando rigore e creatività, le pagine delle letterature del mondo si scrivono in italiano.

 

Giorgio de Marchis insegna Letterature portoghese e brasiliana presso la facoltà di Lettere e filosofia dell’Università Roma Tre. Dal 2002 coordina, insieme a Lorenzo Ribaldi, la collana Liberamente, pubblicata dalla casa editrice La Nuova Frontiera. Nel 2006, ha curato l’antologia Lusofônica. La nuova letteratura in lingua portoghese. Dal portoghese ha tradotto i romanzi della scrittrice mozambicana Paulina Chiziane e dell’angolano José Eduardo Agualusa e diversi racconti di Fernando Pessoa, Ondjaki e José Luís Peixoto.gio de Marchis

 

Riccardo Duranti ha insegnato per molti anni Letteratura inglese e Traduzione alla «Sapienza». Traduttore letterario (premio ministero dei Beni culturali, 1996) e autore di poesie e racconti, vive in Sabina dove continua a produrre olio di oliva, scrivere e tradurre, facendo la spola tra due campi, varie lingue e un paio di dialetti.

 

Chiara Muzzi, classe 1981, laureata nel 2005 in Lingue e letterature straniere all’Università degli Studi di Parma, ha lavorato come traduttrice e redattrice per la rivista specializzata in food & beverage «Bar Business». Ha tradotto Salone di bellezza di Mario Bellatin, La Nuova Frontiera 2011 e, ancora per La Nuova Frontiera, Morire di Ricordi di Emiliano Monge, di prossima pubblicazione.

  

Lorenzo Ribaldi "I genietti della domenica, e altre sfide di «Frontiera»" [Il Corriere della Sera, 26 settembre 2011]

 

Mario Bellatin è nato a Città del Messico nel 1960 e ha studiato cinematografia a Cuba. Ha vissuto diversi anni in Perù, dove ha iniziato a far conoscere la sua opera letteraria. Una volta tornato in Messico, i critici del suo paese non gli hanno lesinato elogi, considerandolo un narratore originale e provocatore. Tra i suoi romanzi brevi: Mujeres de sal, Canon perpetuo, Efecto invernadero, Damas chinas e Poeta ciego. Il successo internazionale di Salone di bellezza è stato preceduto dal riconoscimento dello scrittore Alfredo Bryce Echenique, che aveva detto dei suoi romanzi «funzionano sempre, sono efficaci e sobri». Le opere di Bellatin sono tradotte in inglese, francese e tedesco, e hanno ricevuto numerosi premi come il Médicis, il Villaurrutia, il Mazatlán.


PROSSIMI APPUNTAMENTI:

12 ottobre ore 18: presentazione del volume Bastardia, di Hélia Correia, Roma, Caravan, 2011. Partecipano i traduttori Vincenzo Barca e Serena Magi.

20 ottobre ore 18: presentazione del libro di Mario Cannella, Idee per diventare lessicografo. Cambiare il vocabolario dell’italiano che cambia, Bologna, Zanichelli, 2010.

26 ottobre ore 18: “Carlo Cecchi legge Elsa Morante”. Partecipano Giuliana Zagra e Alfonso Berardinelli.

 

CASA DELLE TRADUZIONI via degli Avignonesi 32, 00187 Roma

casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it