biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

mercoledì
10
giugno
martedì
16
giugno

Incollati alla poltrona

10 - 16 giugno 2020

La rubrica del mercoledì

Gentili lettori, eccoci ad un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata al giallo, al noir e al thriller. Avvolti dalle spire di fumo della pipa di Sherlock Holmes, volano via i merletti di Miss Marple, i raffinati papillon di Poirot, le magioni inglesi e i veleni mortali: da adesso... si va al sodo.
 
Questa settimana infatti vi proponiamo alcuni romanzi "hard boiled", termine con cui si definisce un nuovo genere di giallo. Per un uovo, essere sodo equivale ad essere duro, come duro è il carattere dei detective protagonisti di questi romanzi. Il genere si fa strada negli Stati Uniti ai tempi del proibizionismo, tra gli  anni Venti e Trenta del Novecento. Lo stile in questi romanzi si fa più tagliente, il linguaggio è crudo, lo scenario, spesso degradato e corrotto, è quello delle grandi metropoli americane, ancora segnate dalla crisi del 1929, nelle quali dominano il potere e il denaro e dove i deboli sono destinati a soccombere. Il classico detective hard boiled non si limita a risolvere i casi, come i suoi compassati colleghi "deduttivi" delle rubriche precedenti; affronta invece il pericolo e rimane spesso coinvolto in scontri violenti. Sam Spade di Dashiell Hammet e Philippe Marlowe di Raymond Chandler sono i personaggi che meglio incarnano i protagonisti di questi racconti. Il detective americano è un tipo duro, un avventuriero solitario spesso disilluso dalla vita, è decisamente macho e, all'occasione, usa un linguaggio gergale. È sempre al verde, vive in modo disordinato ed è un grande consumatore di whiskey e sigarette. Frequenta fumosi e ambigui locali notturni e si muove con dimestichezza, ma armato pistola, nei quartieri malfamati di Los Angeles, New York e Chicago. Nel corso delle sue avventure si imbatte sempre in una dark lady - bionda -  che si presenta come una donna misteriosa, bellissima, spesso sposata o comunque inaccessibile, che attira l'eroe con il proprio fascino perverso in qualche vicenda intricata e pericolosa, se non in una vera e propria trappola.
Ed ecco qualche breve cenno sui più rilevanti autori di questo genere:
 
Dashiell Hammet (St. Mary's County, Mariland, 1894 - New York 1961) è stato uno uno scrittore statunitense. Lasciò la scuola a soli a 13 anni, a causa delle cattive condizioni finanziarie della famiglia, per svolgere i lavori più disparati. Dopo essere stato volontario nella  prima guerra mondiale, si impiegò come investigatore privato a San Francisco e questa esperienza fu di ispirazione per i suoi romanzi. Il suo primo racconto, La strada di casa, fu pubblicato nel 1922 sulla rivista pulp Black Mask (che pubblicava racconti colmi di azione, sparatorie e inseguimenti). Nel 1923 fa la sua apparizione Continental Op, che sarà protagonista di 28 racconti e due romanzi. Dal 1929 l'eroe dei suoi romanzi sarà un altro investigatore privato, Sam Spade, che diventerà uno dei personaggi più celebri del romanzo giallo statunitense. Hammet, nel 1931, iniziò una relazione trentennale con la scrittrice di teatro Lillian Hellmann. A causa del suo attivismo politico e della sua iscrizione al Partito comunista degli Stati Uniti, fu inquisito dalla commissione per la repressione delle attività antiamericane e finì in carcere. Tornato in libertà scoprì che il suo nome era sulle "liste nere": Hollywood troncò ogni rapporto di lavoro con lui e le trasmissioni radiofoniche basate sul materiale dello scrittore furono sospese. Fu di nuovo citato in tribunale contro lo Stato, per una causa relativa a tasse arretrate che si concluse con la confisca di ogni suo bene. Hammett si ritirò, vivendo in solitudine e in stato di povertà. Nel 1960 la tubercolosi si trasformò in cancro e diede inizio a un'agonia destinata a protrarsi fino al 10 gennaio 1961, quando Hammett morì in un ospedale di New York.
 
Di questo autore, disponibili in biblioteca, puoi trovare:
Ma, con il prestito intersistemico, hai una vasta scelta di libri e DVD tratti dai suoi romanzi.
 
Raymond  Chandler (Chicago, 1888 - La Jolla, 1959). Fu di stanza in Francia durante la Prima Guerra Mondiale e, ritornato in patria, svolse diversi lavori, fino a diventare dirigente d'industria; all’inizio degli anni Trenta però entrò in crisi, poiché quella che stava vivendo non era la vita che desiderava. “Odiavo gli affari ma nonostante ciò alla fine divenni funzionario e direttore di una mezza dozzina di società petrolifere indipendenti". Iniziò a bere e per questo fu licenziato. Forse fu proprio questa crisi esistenziale a indurre Chandler a scrivere racconti pieni di odio e violenza. Nel 1933 uscì il suo primo racconto, I ricattatori non sparano, nella rivista Black Mask in cui erano pubblicati anche i testi di Hammet, di cui Chandler era un fervente ammiratore. Nel 1939 pubblicò il suo primo romanzo, Il grande sonno, ambientato nella Los Angeles bella e corrotta degli anni Trenta, dove compare per la prima volta il detective Philip Marlowe. Il successo arrivò quando fu scoperto a Hollywood sia come romanziere che come sceneggiatore e molti suoi racconti divennero film. Scrisse una trentina di racconti e otto romanzi con Marlowe come protagonista, dei quali alcuni sono capolavori non solo del genere Noir. Nel 1955, con il libro Il lungo addio, vinse il Premio più importante nel campo del giallo: l’Edgar Allan Poe Award.
 
Di questo autore in biblioteca puoi trovare:
- La donna nel lago, in formato ebook
- Le perle sono una seccatura, in formato ebook
- Il grande sonno, in formato cartaceo e in DVD
 
Ma, con il prestito intersistemico, hai una vasta scelta di libri e DVD tratti da romanzi dell'autore.
Buona lettura e arrivederci a mercoledì prossimo.

Per leggere le rubriche delle settimane precedenti, clicca in basso:
  1. Edgar Alla Poe
  2. Arthur Conan Doyle
  3. Agatha Christie
  4. Il giallo classico
Fa parte di

Appuntamenti digitali oltre il Maggio dei Libri