biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

sabato
15
gennaio
martedì
31
maggio

Voler scrivere, poter scrivere, saper scrivere

15 gennaio - 31 maggio 2022

Corso di scrittura creativa

Nell’ambito delle iniziative di promozione della lettura, l’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale propone un corso di scrittura creativa finalizzato alla diffusione della cultura letteraria e all’approfondimento delle pratiche del mestiere dello scrittore.

Il corso, dal titolo “Voler scrivere, poter scrivere, saper scrivere”, si pone l’obiettivo di indagare le motivazioni profonde della scrittura e di trasmettere teorie e tecniche per lavorare con le parole. Il metodo laboratoriale consentirà ai partecipanti di imparare dalla pratica stessa.

La partecipazione al corso è gratuita e riservata ai maggiorenni possessori di Bibliocard. Il corso è curato e tenuto dalla scrittrice Lidia Ravera ed è aperto alla partecipazione di massimo 15 (quindici) persone. Gli incontri, della durata di due ore, si terranno alla Casa delle Letterature, il lunedì pomeriggio, tra marzo e maggio 2022.

Per candidarsi occorre inviare una mail all’indirizzo promozionedellalettura@bibliotechediroma.it, allegando la domanda di partecipazione debitamente compilata, sottoscritta e corredata dal testo relativo alla motivazione (scarica qui il modulo di iscrizione in formato word). Il file dovrà essere in formato pdf ed essere così nominato: Cognome_Nome_anno di nascita (es.: Rossi_Mario_1950).

Il testo del presente avviso pubblico è disponibile sul sito web dell’Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale www.bibliotechediroma.it a partire dal 15 gennaio 2022, giorno dal quale è possibile inviare la domanda di partecipazione. Il termine di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione è il 15 febbraio 2022.

La partecipazione al corso implica la completa accettazione di quanto stabilito nel presente avviso pubblico.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno l’80% degli incontri.

Selezione

Le domande di partecipazione saranno valutate da una commissione composta da tre esperti esterni, nominata successivamente con apposito provvedimento. Ciascun membro della commissione esaminerà la conformità delle domande e valuterà le singole candidature assegnando un voto da 0 a 30.

La selezione sarà operata a partire dal testo della motivazione (massimo 4.000 battute spazi inclusi) riportato sulla domanda di partecipazione, con particolare riguardo alla qualità della scrittura: possesso della lingua, autenticità, originalità, visione, stile.

Le valutazioni e i giudizi saranno insindacabili e inappellabili.

Per ciascuna candidatura verrà calcolata la somma aritmetica dei voti assegnati da ciascun membro della commissione. Risulteranno idonee le candidature che avranno ottenuto il maggior numero di voti in assoluto.

La comunicazione degli idonei alla partecipazione al corso sarà pubblicata sulla pagina www.bibliotechediroma.it.

La mancata presenza, senza giustificato motivo, al primo giorno di lezione comporterà l’esclusione automatica dal corso.

Motivi di esclusione

Saranno escluse dalla selezione le candidature pervenute fuori termine o con documentazione incompleta. Non è consentita la partecipazione ai minori di 18 anni. La partecipazione al corso è volontaria. Sarà facoltà di Biblioteche di Roma escludere in qualsiasi momento i partecipanti che non tengano un comportamento corretto e rispettoso nei confronti di persone e luoghi. I partecipanti hanno facoltà di abbandonare il corso per qualsiasi motivo e in qualsiasi momento.

Trattamento dei dati personali

A norma del Regolamento UE 679/2016 e del Codice della Privacy italiano, come da ultimo modificato dal D.Lgs. 101/2018, i dati richiesti per la partecipazione al presente corso saranno utilizzati esclusivamente per le finalità previste dallo stesso e saranno oggetto di trattamento svolto con o senza l’ausilio di strumenti informatici nel pieno rispetto della normativa suindicata e degli obblighi di riservatezza ai quali sono tenuti i soggetti pubblici. Il trattamento dei dati è effettuato in modo da garantirne sicurezza e riservatezza, adottando misure di sicurezza tecniche e amministrative atte a ridurre il rischio di perdita, uso non corretto, accesso non autorizzato, divulgazione e manomissione dei dati. La partecipazione al corso comporta l’autorizzazione al sovraesposto trattamento.

Responsabile del trattamento è l'Istituzione Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale - Via U. Aldrovandi n. 16, 00197 Roma, nella persona della Dott.ssa Mariarosaria Senofonte.

Disposizioni finali

L’organizzazione declina ogni responsabilità per i problemi tecnici, gli errori, le cancellazioni, il mancato funzionamento delle linee di comunicazione che dovessero presentarsi nella trasmissione delle candidature.

Per informazioni: promozionedellalettura@bibliotechediroma.it

Tel: 06.45460270 / 271 / 586