biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

giovedì
25
novembre

Natura, la più dolce delle madri

25 novembre 2021 ore 18.00

Presentazione del libro con l’autore

Il regno della Natura è per Emily Dickinson lo scenario teatrale che l’Invisibile ha scelto per celarsi e a tratti rivelarsi, in modo sibillino e insieme imperativo, tramite quelli che la poetessa chiama i «Bollettini dell’Immortalità». Dunque Dickinson altro non è che un radar, o meglio una creatura in grado di dare forma poetica ai messaggi che le provengono con «toccante maestà» dalla «più dolce delle Madri» e vengono affidati da Emily a «mani che non vede» nell’assoluta certezza che saranno raccolti e diffusi; questi segreti messaggi, che hanno attraversato nella loro intatta bellezza la storia della poesia, sono stati selezionati, raccolti e tradotti dal poeta Silvio Raffo, che li accompagna con una sua ricca introduzione.

Presentazione del libro Natura, la più dolce delle madri a cura di Silvio Raffo, Elliot 2021

Silvio Raffo (Roma, 1947) poeta, traduttore, saggista e drammaturgo, ha al suo attivo più di dieci romanzi, tra cui La voce della pietra (Elliot 2018) da cui è stato tratto il film omonimo di Eric Howell con Emilia Clarke. Docente liceale e universitario, ha curato sempre per Elliot L’amore che non osa, che presenta per la prima volta in Italia le poesie di Alfred Douglas, e per Castelvecchi un’antologia della poesia italiana contemporanea, Muse del disincanto (2019). Ha vinto prestigiosi premi e collaborato a trasmissioni radiofoniche e televisive. Vive fra Roma, sua città natale, e Varese, dove ha fondato una biblioteca, “La Piccola Fenice”, e il Premio Guido Morselli per la narrativa inedita.

Appuntamento giovedì 25 novembre alle ore 18 presso la Casa delle Letterature con Natura, la più dolce delle madri di Silvio Raffo, Elliot 2021.

Letture di Federica Cassini.

L'incontro è realizzato in collaborazione con la libreria Altroquando - Otherwise.   

Si ricorda che per l’accesso occorre esibire il Green Pass. 

Per partecipare è necessario prenotarsi a casadelleletterature@bibliotechediroma.it.