biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
3
maggio
lunedì
1
luglio

Letterature Festival 2019

3 maggio - 1 luglio 2019

Il programma

Gli appuntamenti alla Casa delle Letterature

Mercoledì 26 ore 17.00

Presentazione del libro Il Conoscente di Umberto Fiori, Marcos Y Marcos editore. Intervengono con l’autore Claudio Damiani, Simone di Biasio e Paolo Febbraro.

Lunedì 1 luglio ore 17.30

Presentazione autori finalisti dell’edizione 2019 del Premio John Fante Opera Prima di Torricella Peligna.

 

Appuntamenti passati

Martedì 7 maggio ore 17

Presentazione del libro Il mago dell’Appennino di Laura Falqui, edizioni Mandragora. Introduce Achille Maria Ippolito, conclusioni di Franco Zagari. Sarà presente l’autrice.

Mercoledì 8 maggio ore 17.30

Incontro con Mauro Covacich candidato al Premio Strega 2019 con il libro Di chi è questo cuore,

La Nave di Teseo editore. Con l’autore interverrà Rosa Polacco.

Giovedì 9 maggio ore 17.30

Presentazione del III numero della Rivista AV dal titolo EUROPA , Andrea Valcalda, Roberto Pietrosanti e Massimo Morasso editori.

Lunedì 13 maggio ore 17.30

Incontro con  Cristina Marconi candidata al Premio Strega 2019 con il libro Città irreale, Ponte alle Grazie editore. Con l’autrice interverranno Masolino D’Amico e Gianluigi Simonetti.

Martedì 14 maggio

ore 18.00

Incontro con Sasha Marianna Salzmann, autrice del libro Fuori di sé, candidato al Premio Strega Europeo 2019, Marsilio editore. Con l’autrice interviene Rossella Milone

ore 19.00

Incontro con Daniel Kehlmann, autore di  Tyll - Il re, il cuoco e il buffone, Feltrinelli editore. In collaborazione con Goethe Institut Rom

Mercoledì 15 maggio ore 17.30

Incontro con Valerio Aiolli candidato al Premio Strega 2019 con il libro Nero ananas, Voland edizioni. Con l’autore interviene Paolo Mauri.

Venerdì 17 maggio ore 17.30

Incontro con Eleonora Marangoni candidata al Premio Strega 2019 con il libro Lux, Neri Pozza editore. Con l’autrice interviene Sandra Petrignani.

Lunedì 20 maggio ore 17.30

Incontro con Nadia Terranova candidata al Premio Strega 2019 con il libro Addio fantasmi, Einaudi Stile Libero. Con l’autrice interviene Pierluigi Battista.

Martedì 21 maggio ore 18.00

Incontro dedicato al Fondo Siciliano. Interventi di Arnaldo Colasanti, Franco Cordelli, Paolo Fallai, Stefano Gambari. Proiezione del film documentario Enzo Siciliano:lo scrittore e il suo guscio di Catherine McGilwray (2011).

Inaugurazione della mostra dedicata al Fondo Siciliano che espone le edizioni presenti nel fondo dei 40 autori del ‘900 italiano selezionati nella antologia The Penguin Book of Italian Short Stories curata in lingua inglese e italiana da Jhumpa Lahiri

Mercoledì 22 maggio ore 18.00

presentazione del vincitore italiano della I EDIZIONE DEL PREMIO DEAPLANETA

Giovedì 23 maggio ore 17.30

Incontro con Pier Paolo Giannubilo candidato al Premio Strega 2019 con il libro Il risolutore, Rizzoli editore.Intervengono Gian Ruggero Manzoni e Andrea Purgatori

Venerdì 24 maggio ore 17.30

Presentazione della raccolta poetica Tempo riflesso di Corrado Benigni, edizioni Interlinea. Intervengono con l’autore Franco BuffoniFabrizio Fantoni

Lunedì 27 maggio ore 17.30

Incontro con Benedetta Cibrario candidata al Premio Strega 2019 con il libro  Il rumore del mondo, Mondadori editore. Con l’autrice interviene Alberto Rollo                                  

Martedì 28 maggio ore 17.30

"La prosa inventa, la poesia rivela" 

Presentazione del libro After Lorca di Jack Spicer, Gwinplaine 2018. Con Andrea Franzoni, Fabio Orecchini & Paul Vangelisti

 

Giovedì 30 maggio  

CONVEGNO   IL DOMANI DEI CLASSICI

Il convegno si ispira alle antologie curate dalla scrittrice Jhumpa Lahiri: The Penguin Book of Italian Short Stories (in lingua inglese, Penguin Books) e Racconti italiani (in lingua italiana, Ugo Guanda editore).

In collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Roma Tre

Ore 10.00 – 13.00

TRA LE LINGUE. La traduzione letteraria di testi classici e contemporanei

Saluti di Maria Ida Gaeta direttore artistico del Festival Letterature
Introduce e modera Jhumpa Lahiri

Interventi di Richard Dixon, Michael Moore, Enrico Terrinoni

Ore 16.30 – 18.30

IL RACCONTO ITALIANO IERI, OGGI E DOMANI. La forma racconto nel 900 letterario italiano

Saluti del Rettore dell’Università degli Studi di Roma Tre Luca Pietromarchi
Introduce e modera Gabriele Pedullà

Interventi di Maria Rosa Bricchi, Simona Costa, Niccolò Scaffai

Ore 19.00

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA  IL PASSATO NEL PRESENTE

Mostra di fotografie e testi di Sze Tsung Nicolás Leong e Judy Chung, dedicata ai luoghi del Festival, in particolare al Complesso borrominiano della Chiesa Nuova dove ha sede la Casa delle Letterature, ad alcuni altri siti borrominiani di Roma e alla Basilica di Massenzio al Foro Romano.

La mostra, curata da Maria Ida Gaeta, espone Fotografie dell’artista Sze Tsung Nicolás Leong, con testi degli scrittori della American Academy in Rome: Judy Chung, Lan Samantha Chang, Adriana Cuellar, Anthony Doerr, Vincent Katz, Karen Kevorkian, Kirstin Valdez Quade, Marcel Sanchez Prieto, Bennett Sims, Mary South, e Lauren K. Watel.

(La mostra sarà visitabile fino al 31 luglio 2019 dal lunedì al venerdì ore 9.30 - 18.30 info 06-68134697)

Mercoledì 5 giugno ore 17.30

Incontro con Antonio Scurati candidato al Premio Strega 2019 con il libro M. Il figlio del secolo, Bompiani editore. Con l’autore interviene Francesco Piccolo.

Venerdì 7 giugno ore 9.30 – 13.00 e 15.00 – 19.00

IL DOMANI DEI CLASSICI: GENERATIVE ART, FUTURING PAST

Seminario e performance dal vivo di arte generativa organizzato da Argenia Association, European Program Erasmus

Il tema del Convegno internazionale è lo stesso di questa edizione del Festival Letterature “Future of classics” in quanto l’Arte Generativa si occupa proprio di questo nei vari campi della conoscenza e dell’agire umano: come le nozioni, le forme, le architetture, i testi del passato e della tradizione generano quelle successive e future. Il prof. Celestino Soddu del Politecnico di Milano, attuale chair dei convegni internazionali sull’Arte Generativa che si svolgono annualmente dal 1998 in biblioteche e musei d’Italia (Milano, Roma, Lucca, Firenze, Venezia, Ravenna, Verona) con l’Associazione Argenia e con il programma Erasmus+ “@postasis” con partner in Grecia, Parigi e Olanda condurrà il programma di questa giornata di convegno (che includerà anche performances di musica, parole ed immagini dal vivo)

Al seminario parteciperanno studiosi ed esperti di varie nazionalità quali gli italiani Celestino Soddu, Enrica Colabella, Nicola Baroni e gli stranieri Asako Soga, Robert Spahr, Michele Leigh, Yannis Papadopoulous, Nicolas Reeves, Andrea Wollensak, Antony Viscardi, Roger Alsop, Jay Hardesty, Harun Gezici, Margherita Dancewicz, & Kristof, Gabriel Maldonado, Roger Alsop, Alejandro Lopez Rincon, Arne Eigenfeldt, Jonatas Manzolli provenienti dalle Università di tutto il mondo.  

Lunedì 10 giugno ore 17.30

Presentazione del libro Il guardiano della collina dei ciliegi di Franco Faggiani, Fazi editore

Venerdì 14 giugno ore 17.30

Presentazione del libro  L’evidenza di Giovanni Greco, Castelvecchi.

Lunedì 17 giugno  ore 18.00

Incontro con Ayanta Barilli finalista Premio Planeta 2018, edizioni DeaPlaneta

Mercoledì 19 giugno ore 18.00

Presentazione del libro La stanza verde di Fiamma Arditi e Sandro Manzo, Electa edizioni. Intervengono  con gli autori Francesca Barzini e Alessio Vlad

Programma a cura di Maria Ida Gaeta, responsabile della Casa e Biblioteca delle Letterature e del Festival Letterature alla Basilica di Massenzio.

 

 

Fa parte di

Letterature Festival Internazionale di Roma. 2019