biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
22
gennaio

La Scugnizzeria di Scampia

22 gennaio 2021 ore 17.00

Incontro online

Appuntamento sulla pagina facebook della Biblioteca Vaccheria Nardi per conoscere la storia della "Scugnizzeria di Scampia", la storica libreria situata nell'area nord di Napoli, tra Scampia e Melito, spazio di aggregazione dove i giovani possono seguire corsi di teatro, cinema e radio e imparare a leggere e produrre libri.
 
A raccontarci la storia de La Scugnizzeria è Rosario Esposito La Rossa, autore di Al di là della neve (Marotta e Cafiero, 2005), una raccolta di racconti su Scampia, con cui vinse il premio Fabrizio Romano nel 2007 e il premio Giancarlo Siani nel 2008. Ha pubblicato nel 2019 Eterni secondi, perdere è un’avventura meravigliosa (Einaudi Ragazzi, 2019), che ha appena vinto il premio Bancarella – narrativa ragazzi. 
 
Appuntamento venerdì 22 gennaio alle ore 17 sulla pagina fb della Biblioteca Vaccheria Nardi con l'autore, editore e libraio Rosario Esposito, intervistato da Giorgio Salerno, Biblioteca Vaccheria Nardi.
 
Note biografiche
 
Rosario Esposito La Rossa nasce a Scampia nel 1988, e a soli 16 anni decide di impegnarsi per cambiare la terribile situazione del suo quartiere, dopo l’uccisione del cugino Antonio Landieri, disabile di 25 anni, vittima innocente di camorra, durante la faida del 2004. A 17 anni pubblica il suo primo libro, Al di là della neve (Marotta e Cafiero, 2005). Nel 2010 Tommaso Marotta e Anna Cafiero gli regalano la loro casa editrice, che oggi dirige.
Nel 2016 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Nel 2018 ha inaugurato presso la Scugnizzeria la sezione ANPI Scampia-Melito, dedicata alla partigiana Maddalena Cerasuolo.