biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Tra indifferenza e oblio : le conseguenze economiche delle leggi razziali in Italia, 1938-1970

Pavan, Ilaria

Le Monnier - 2004

Valuta questo titolo
L'aspetto economico delle persecuzioni contro gli ebrei e i complessi tentativi di restituzione dei loro beni dopo il 1945 sono diventati, negli ultimi anni, un tema storiografico di insospettato rilievo. Anche in Italia, nel quadro della politica razziale voluta dal fascismo, fu concepita una lunga serie di disposizioni, decreti, leggi, circolari che colpirono severamente le proprietà della comunità ebraica. Nemmeno la conclusione del conflitto comportò la lineare e automatica fine di ogni difficoltà e dopo il 1945 la strada per ottenere la reintegrazione sul posto di lavoro o per vedere restituite le proprietà sequestrate si rivelò spesso lunga e difficoltosa, tra l'ottusità della burocrazia e una sostanziale generale indifferenza.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
  • Forse ti può interessare
RMBA5@Casa della memoria e della storia

Documento per sola consultazione interna

Inventario
ED 140
Collocazione
CONS 945.004 924 PAV