biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Sonderkommando Auschwitz

Venezia, Shlomo

Biblioteca Universale Rizzoli - 2007

Valuta questo titolo
Intervista a Shlomo Venezia, ebreo italiano nato a Salonicco nel 1923. Arrestato insieme alla sua famiglia ad Atene verso la fine del marzo 1944 e deportato nel lager di Auschwitz-Birkenau, assegnato al Sonderkommando, squadra speciale addetta alla manutenzione e al funzionamento del crematorio. L'intervista rilasciata tra il 13 aprile e il 21 maggio 2006 a Roma a Béatrice Prasquier, è stata pubblicata in Francia nel 2007. Nell'edizione italiana assume la forma di un discorso continuo non inframmezzato dalle domande che ne costituiscono la trama. Ripercorre l'esperienza di Shlomo Venezia come addetto al forno crematorio. Per decenni egli non è riuscito a parlare delle atrocità del Sonderkommando, solo nel 1992 decide di raccontare la Shoah di cui oggi è uno dei testimoni più importanti. Contiene una bibliografia orientativa sul Sonderkommando.(A5)