biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Le Variazioni d'Orsay

Fior, Manuele

Fandango - 2015

Valuta questo titolo
Ingres, Rousseau, Degas, le polemiche suscitate dagli Impressionisti... dietro ogni capolavoro d'arte c'è una storia. Il fumetto di Manuele Fior ci guida tra le sale del celebre museo parigino d'Orsay in un viaggio onirico tra passato e presente. Un affresco corale e ricco di aneddoti, a volte lieve e brillante e a volte drammatico, in cui varie voci si passano il testimone. Tanti frammenti, un unico racconto. Per celebrare il mistero dell'arte, ossessione e grande illusione, e il fascino inafferrabile dell'atto creativo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento
    12/09/2019
      

    A voler essere "Intransigenti"

    In giro per il museo d'Orsay tra ieri e oggi, a conoscere il riottoso Degas e i suoi "colleghi" (non amici a quanto pare) impressionisti. Più che un libro vero e proprio sembra il soggetto di un libro. O forse voleva essere così, una sorta di squarcio veloce su un mondo, un frammento di un'epoca a dare solo una suggestione, come il sogno della guardiana del museo? A volere esse "Intransigenti" (cit.) la brevità del testo e l'attraversamento di epoche a volo d'uccello lascia un po' di insoddisfazione, pur se poggiati su una tecnica e interpretazione dei disegni sempre mirabile. Nonostante l'escamotage dello snodo del racconto porti a progressioni ellittiche e non certo analitiche, forse invece uno sguardo meno rarefatto avrebbe potuto portare a sviluppi più articolati e ricchi. Forse. Leggero come un sogno di quelli che non ricordi più appena sveglio.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento
    04/08/2019
      

    Spettacolare

    Le tavole della graphic novel sono splendide nel ricreare le architetture e le suggestioni di luoghi unici dal fascino sempre vivo. Un viaggio tra passato e presente, storie di grandi artisti, cupezze, difficoltà e drammi, ma anche bellezza e gioia di vivere. Non per ragazzini.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato