biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

L'angelo di neve

Ragnar Jónasson

Marsilio - 2017

Valuta questo titolo
Inverno a Siglufjörður, cittadina di pescatori nel punto più a nord dell'Islanda, accessibile solo da un tunnel al resto del paese. Gelo, vento, neve stringono in una morsa quelle giornate, ma, inaspettati davvero, accadono una serie di avvenimenti: una donna giovane viene ritrovata in un giardino priva di sensi e in una pozza di sangue, uno scrittore avanti negli anni muore nel teatro a seguito di una caduta. Così Ari Þór, ex studente di teologia e ora poliziotto, avvia le indagini, preso dai suoi problemi personali per la fidanzata rimasta a Reykjavík e la diffidenza di quella comunità che fatica ad accoglierlo. Imparerà a farsi largo, tra l'attenzione della stampa e i segreti dei residenti, a convivere con le bufere insopportabili e ...trovare la strada della verità.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 14/08/2019
      

    A tratti intrigante.Per tutta la lettura del libro si ha la sensazione che stia per accadere qualcosa e si stia per arrivare nel vivo della storia, ma quel momento non arriva mai... Irrimediabile la difficoltà con i nomi dei personaggi così diversi ed impronunciabili che si fa fatica anche solo a memorizzarli, inficiando così drasticamente la lettura... Un punto di forza di questo giallo è l'ambientazione claustrofobica, in un paesino all'estremo nord dell'Islanda isolata da giorni e giorni di nevicate. Una comunità ristretta dove tutti si conoscono ma in realtà non si conoscono davvero, perché molti dei personaggi del giallo nascondono dei segreti.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato