biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Gli uomini con il triangolo rosa : la testimonianza di un omosessuale deportato in campo di concentramento dal 1939 al 1945

Heger, Heinz

Sonda - 1991

Valuta questo titolo
Romanzo basato sulle vicende realmente accadute ad un omosessuale durante il regime nazista. Il protagonista del romanzo non è l'autore, che in questo caso si è limitato a riportare ciò che gli è stato raccontato da uno dei pochissimi sopravvissuti, ai quali nei campi di concentramento veniva assegnato il triangolo rosa, che indicava per loro maggiori torture da parte delle SS. Infatti in Germania l'omosessualità era considerata alla stregua di un crimine. Scritto negli anni '70 quando l'omosessualità era considerata ancora un tema tabù, è una testimonianza delle atrocità che il governo nazista metteva in atto per sterminare omosessuali, ebrei e altre minoranze. Contiene l'appendice "In difesa della razza" di Giovanni dall'Orto. (A5)
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti
  • Forse ti può interessare