biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Giu' la testa Videoregistrazione

DVD - CVC - 2001

Valuta questo titolo
Bandito messicano si unisce ad un irlandese per rapinare una banca, ma non sa che quest'ultimo combatte per la causa della rivoluzione messicana.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 26/03/2020
      

    Giù la maschera

    Per rapinare una banca, un bandito messicano si associa a un irlandese, ma quest'ultimo combatte per Pancho Villa e Emiliano Zapata. Dopo aver perduto i figli in una rappresaglia governativa, il messicano aderisce alla rivoluzione. Il film è del 1971 e con esso il genere western spaghetti si adatta al clima della contestazione; in apertura, è citato Mao: "La rivoluzione è un atto di violenza". Non mancano le sequenze da antologia, ma la storia è meno convincente di altri western diretti da Leone e l'interpretazione di Rod Steiger rasenta la gigioneria. Proficuo sempre il sodalizio col compositore Ennio Morricone, la cui colonna sonora è anche qui mirabile e comprende il celebre tema "Sean Sean". La musica vale l'ascolto.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato