biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Dante

Barbero, Alessandro

eBook - Editori Laterza - 2020

epub protetto con DRM Adobe

Valuta questo titolo

Un uomo del Medioevo, immerso nel suo tempo. Questo il Dante che ci racconta un grande storico in pagine di vivida bellezza. Dante è l'uomo su cui, per la fama che lo accompagnava già in vita, sappiamo forse più cose che su qualunque altro uomo di quell'epoca, e che ci ha lasciato la sua testimonianza personale su cosa significava, allora, essere un giovane uomo innamorato o cosa si provava quando si saliva a cavallo per andare in battaglia. Alessandro Barbero segue Dante nella sua adolescenza di figlio d'un usuraio che sogna di appartenere al mondo dei nobili e dei letterati; nei corridoi oscuri della politica, dove gli ideali si infrangono davanti alla realtà meschina degli odi di partito e della corruzione dilagante; nei vagabondaggi dell'esiliato che scopre l'incredibile varietà dell'Italia del Trecento, fra metropoli commerciali e corti cavalleresche. Il libro affronta anche le lacune e i silenzi che rendono incerta la ricostruzione di interi periodi della vita di Dante, presentando

[...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 2 / 2 utenti hanno trovato utile questo commento

    Morena Terraschi

    Cambia il tuo avatar
    21/07/2021
      

    Della vita di Dante Alighieri a ben vedere sappiamo ben poco, di documenti (lettere, atti, memorie...) ce ne sono arrivati pochi, la maggior parte delle cose che pensiamo di sapere (a cominciare dallo status della famiglia di Dante) è frutto di supposizioni ed elecubrazioni, per la maggior fatte da biografi che, senza rendersene conto, guardavano alla vita di Dante con la sensibilità del proprio tempo, più che di quella di chi visse a cavallo tra il XIII e XIV secolo, l'epoca di Dante appunto. Alessandro Barbero fa dunque un'opera di analisi e controverifica e di fatto in fatto, di ipotesi in ipotesi, ricostruisce la versione più probabile e ci accompagna nei vari momenti della vita di Dante - dall'infanzia alla giovinezza, dall'impegno politico all'esilio - restituendoci il ritratto di un genio che era comunque un uomo del suo tempo.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato
  • 4 / 4 utenti hanno trovato utile questo commento
    30/01/2021   

    Adoro Barbero e credo di aver letto quasi tutti i suoi libri. Quest'ultimo l 'ho trovato un po' ostico, nel senso di eccessivamente minuzioso nelle descrizioni delle infinite parentele, amicizie e inimicizie e la proverbiale loquela dell'autore secondo me ne risente. Forse ,a differenza degli altri precedenti , ciò è dato anche dalla scarsità e variabilità di informazioni storicamente attendibili che circondano lunghi periodi della vita di Dante. Comunque un libro sempre piacevole. Due stelle e mezzo. Aspetto con ansia il prossimo.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato
  • 3 / 3 utenti hanno trovato utile questo commento

    Daniela Bertoglio

    16/01/2021
      

    Dante, come non te lo aspetti

    Alessandro Barbero ha l'indubbia dote di rendere interessanti e per nulla noiosi anche i racconti storici più minuziosi, con un linguaggio lineare e mai troppo per addetti ai lavori. Qui racconta la storia di Dante, anzi Durante, Alighieri e riesce a rendere affascinante persino la sua storia debitoria. Naturalmente parlando di Dante parla della Firenze del suo tempo, e, più in generale, di tutte le località in cui è stato Dante durante il suo lungo esilio. Assolutamente da leggere, anche per chi non prende in mano la Commedia da una quarantina d'anni, o non la ha mai letta davvero
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato