biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Come aprire un servizio di artoteca in biblioteca

Mantovi, Barbara

eBook - Bibliografica - 2021

epub protetto con DRM Adobe

Valuta questo titolo
L’artoteca è un servizio di prestito di opere d’arte che si è sviluppato principalmente all’interno delle biblioteche pubbliche. In artoteca gli utenti hanno la possibilità di prendere a prestito gratuitamente opere d’arte, pronte per essere esposte nella propria abitazione. Come si fa a progettare e aprire un’artoteca? Non serve essere bibliotecari appassionati o esperti d’arte, lavorare in una grande biblioteca, possedere molte risorse economiche. Servono invece un po’ di coraggio, un progetto gestionale significativo e il desiderio di aprire le porte della biblioteca a nuovi partner e a nuove relazioni. In questo Toolbox scopriremo, passo dopo passo, come si progetta e attiva un servizio di prestito di opere d’arte per gli utenti della biblioteca.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Links
  • Commenti

Biblioteche di Roma

Prestito eBook

Il prestito e il download degli eBook è consentito a tutti gli utenti abilitati nel Sistema Bibliotecario.
Gli eBook possono essere free, cioè in libera lettura, oppure protetti dal DRM Adobe, che è un sistema pensato per proteggere il contenuto dei file dalla diffusione illegale e per arricchirli con altre informazioni, come immagini, biografia degli autori, collegamenti.
Puoi prendere in prestito gli eBook tramite una delle seguenti modalità:
  • Se il file da scaricare è FREE (non protetto con DRM Adobe), puoi scaricarlo immediatamente sul tuo dispositivo e aprirlo con un qualsiasi applicativo di lettura compatibile con il formato dell'eBook (ad es. per il formato html è sufficiente un browser)
  • Se il file da scaricare è protetto con DRM Adobe, puoi prenderlo in prestito.
    Se è la prima volta che scarichi un eBook protetto da DRM Adobe, devi prima seguire questi semplici passi:
    • ottenere un ID Adobe gratuito (un ID Adobe è un account utente, composto da username e password, che ti consentirà di gestire in modo semplice e veloce la tua libreria digitale e di spostare i tuoi eBook in tutti i dispositivi associati allo stesso ID, ad es. il tuo pc, il tuo smartphone e il tuo tablet). Se non desideri creare un ID Adobe potrai comunque usufruire dell'eBook, con un ID anonimo assegnato automaticamente che ne permetterà la fruizione solo nel dispositivo in cui lo aprirai la prima volta)
    • scaricare e installare un applicativo per la lettura degli eBook, compatibile con la gestione dei DRM, se non ne hai già uno. Ad es., tra i gratuiti: Adobe Digital Editions per Pc e Mac e Bluefire o Aldiko per smartphone e tablet
    • autorizzare l'applicativo di lettura con il tuo ID Adobe (se l'hai creato)
Inizialmente scaricherai un file con estensione .acsm. Salva questo file sul tuo dispositivo e aprilo: il tuo applicativo di lettura utilizzerà le informazioni contenute nel file per completare il download dell'eBook vero e proprio. Ora sei pronto per prendere in prestito un eBook.
Il link per il download viene anche spedito al tuo indirizzo e-mail e memorizzato nella tua Situazione lettore, così se vorrai potrai scaricarlo anche successivamente, per tutta la durata del prestito.

Buona lettura!
$ebDispo.SOSPENSIONI
$ebDispo.genericoNoteUtente

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1 Prestito eBook (epub protetto con DRM Adobe)