biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Arrietty : il mondo segreto sotto il pavimento

DVD - Luckyred Homevideo - 2012

DVD Video

Valuta questo titolo
Sotto il pavimento di una grande casa situata in un magico giardino alla periferia di Tokyo, vive Arrietty, una minuscola ragazza di 14 anni, con i suoi altrettanto minuscoli genitori. La casa è abitata da due vecchiette, che ignorano la presenza di questa famiglia. Un giorno Sho, un ragazzo di 12 anni che deve sottoporsi a cure mediche, si trasferisce nella casa. I genitori di Arrietty le hanno sempre raccomandato di non farsi vedere dagli umani, ma la ragazzina non li ascolta e Sho si accorge della sua presenza. I due iniziano a confidarsi e in breve tempo nasce un'amicizia.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
Se vuoi inserire un commento a questo documento o indicare con un voto da 1 a 5 la tua preferenza inserisci il tuo codice utente e la tua password dal pulsante Accedi in alto a destra.
Non sei ancora un nostro iscritto? REGISTRATI ON-LINE!!
  • 14/01/2020
      

    Piccolo mondo misterioso

    Nelle fondamenta di una bella dimora signorile dimorano dei piccoli esseri, quasi estinti, identici in tutto e per tutto agli umani, se non fosse per le dimensioni minute (alti forse poco più di un pollice?). Sono i Prendinprestito (o Sgraffignoli nel libro originale), che vivono sottraendo agli umani non solo beni di prima necessità(zucchero, biscotti ecc,), ma anche quella che normalmente viene definita spazzatura e mirabilmente recuperata e riutilizzata. L'equilibrio e l'isolamento di questi piccoli abitanti (già scorti in passato e per i quali è stata costruita una casetta per le bambole) viene stravolto dall'arrivo di un ragazzino malato, con cui la giovane protagonista stringe una progressiva e autentica amicizia. Questo costerà ai Prendinprestito la segretezza e li costringerà a traslocare, ma nel finale che sembra triste c'è del positivo: la famiglia di Arrietty esce dal suo isolamento (a scapito di una casa confortevole) mentre Sho trova il coraggio di vivere. Bel lungometraggio, forse un po' lento e privo dei colpi di scena caratteristici di altre opere dello Studio Ghibli, tuttavia risulta godibile e rilassante. La piccola cucina viene rappresentata con un lucore dorato incantevole, che richiama altre opere care.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato
  • 1 / 1 utenti hanno trovato utile questo commento
    02/05/2014
      

    maliconico

    antico è sicuramente l'aggettivo che meglio può definire questo anime giapponese. Il disegno, i colori, le anatomie dei personaggi appartengono agli anni 70-80 e lo rendono molto nostalgico agli occhi degli over trenta. Tuttavia la trama è fin troppo adulta e triste sicuramente non piacerà ai bambini e ragazzini di oggi abituati a personaggi brillanti e sicuri di sè. In generale elevatissimo esercizio di disegno che però non si fa apprezzare da chi non è appassionato del lontano oriente.
    Hai trovato utile questo commento? SI NO   |   Segnala come inappropriato