biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

La mia ragazza su Marte

Willis, Deborah

eBook Bollati Boringhieri 2024

epub protetto con DRM Adobe

Valuta questo titolo

«Una scrittrice di immenso talento: a volte straziante, a volte divertente, sempre attenta alla scrittura, elegante e incisiva.»
Emily St. John Mandel, autrice di «Stazione undici»

«Willis esamina con grande abilità la distanza fisica ed emotiva che separa i protagonisti tra loro e dal mistero della loro vita. [...] »
The New York Times Book Review

«La gamma emotiva e la profondità della scrittura di Willis, la sua chiarezza e la sua abilità sono sorprendenti.»
Alice Munro

Annoiata dalla solita vita, Amber – che vive con Kevin, trent’anni entrambi, insieme da quattordici, in un appartamento a Vancouver dove coltivano illegalmente marijuana – decide di iscriversi alle selezioni di un nuovo reality. Si chiama MarsNow e i due vincitori – un uomo e una donna – verranno spediti su Marte, per la prima missione umana sponsorizzata dal miliardario Geoff Task. Kevin, che è uno sfaccendato, non capisce questa improvvisa smania di Amber di voler dare un senso alla sua vita, quando, se mai dovesse andare su Marte, si tratterebbe, per loro, di non vedersi mai più: la tecnologia garantisce l’andata, ma non il ritorno sul pianeta Terra. Ma Amber è irremovibile. Le selezioni cominciano: ventiquattro concorrenti provenienti da tutto il mondo – tra cui un bell’israeliano, un’affabile canadese e un assortimento di scienziati nerd e aspiranti influencer – competono per i due posti in palio, e Amber dà il meglio di sé, sorretta da un’appassionata ambizione e un incrollabile idealismo.
La mia ragazza su Marte, romanzo di assoluta originalità, comincia con un grande ritmo ironico che man mano acquista sostanza, calore e profondità, fino a diventare una riflessione malinconica sul nostro presente, sulla complessità delle relazioni umane e sul mondo climaticamente al collasso, aprendo però la porta alla possibilità di una rinascita interiore. Con un finale potentissimo e commovente, dopo una disamina impietosa delle nostre debolezze, Deborah Willis riesce a infonderci fiducia nelle nostre capacità di adattamento ed empatia, dandoci speranza, se non sulle sorti del pianeta Terra, almeno sul genere umano e su quel profondo desiderio che connota l’umanità intera, da tutti conosciuto come «amore».
 
  • Accedi
  • Scheda
  • Links
  • Commenti

Biblioteche di Roma

$ebDispo.CONDIZIONI
$ebDispo.SOSPENSIONI
$ebDispo.genericoNoteUtente

Copie per prestito: 1 Disponibili: 0 Disponibilità prevista per il 30/04/2024
Prenota eBook (epub protetto con DRM Adobe)