biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

lunedì
1
ottobre
lunedì
3
giugno

Storie d'Italia al cinema: l'Italia dei romanzi delle stragi

1 ottobre 2012 - 3 giugno 2013

dal 1 ottobre al 3 giugno

“Dimenticare è diventato un dovere sacro, la mancanza di esperienza un privilegio e l'ignoranza una garanzia di successo” 
Queste brucianti e sottili parole che Hanna Arendt, una delle grandi menti del secolo scorso, ha inserito nel suo saggio La morale della storia, si attagliano benissimo al nostro paese. In Italia, da lungo tempo, si è fatto di tutto per nascondere i grandi nodi storici, quelli che hanno fatto precipitare la società italiana in uno stato di degrado morale e culturale prima ancora che economico. Quest'anno partendo da una nuova carrellata di film vi proponiamo di discutere e dialogare in termini di analisi storica sulle stragi di Stato che hanno insanguinato il nostro paese. Di questi eventi, ancora coperti dal segreto di Stato, non è stata fatta luce sulle ragioni, non sono stati ancora individuati i mandanti e gli esecutori. Si inizia dalla strage di Portella della Ginestra con il film Salvatore Giuliano per arrivare a Genova 2002 e alla sospensione della democrazia indotta dalle intollerabili violenze della scuola Diaz e della caserma Bolzaneto con il film Diaz.

a cura di Mauro Castagno


Le proiezioni sono strettamente riservate agli iscritti in biblioteca, hanno scopo formativo e didattico.




GUGLIELMO MARCONI – Via Gerolamo Cardano 135, 00146 Roma Tel. 06 45460301

guglielmomarconi@bibliotechediroma.it