biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

sabato
12
maggio

Roma incontra Korogocho…tra l'Africa e la Pineta

12 maggio 2012

Sabato 12 maggio dalle ore 10.30

Il  12 maggio, presso la Biblioteca “Casa del Parco” si terrà la manifestazione “Tra l’Africa e la Pineta”, appuntamento primaverile del ciclo di incontri “Roma incontra Korogocho”, che nell’ambito della Campagna “Biblioteche Solidali”, promuovono il progetto “RIACULTURA - Korogocho” portato avanti dall’Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau A.I.FO, in Kenya

Inizio alle 10,30, con “Dreams&Drums”, momento culturale in cui poesie e scritti africani, interpretati da esperti lettori, incontreranno il suono delle percussioni e le emozioni delle immagini e dei filmati recentemente realizzati a Korogocho.

La mattinata proseguirà con “Raccontami il Parco”, escursione nell’adiacente Parco Urbano del Pineto, durante la quale gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Bramante”, affiancati dagli alunni della Scuola Media Statale “A. Rosmini”, accompagneranno i convenuti alla scoperta della ricchezza naturalistica della zona.

La manifestazione si concluderà con il buffet solidale e la seconda parte di “Dreams&Drums”.

 

Il progetto “RIA-CULTURA” a Korogocho – KENYA è finalizzato alla realizzazione di una biblioteca e archivio comunitario per i gruppi svantaggiati dello slum di Korogocho”, a Nairobi, Kenya.




Il Progetto “RIA-CULTURA” intende realizzare, nella baraccopoli (slum) di Korogocho sorta su una discarica di Nairobi( Kenya), tra le più grandi dell’Africa, un Centro Bibliotecario e di Ricerca comunitario che possa promuovere e rendere accessibile, attraverso un servizio bibliotecario di base, il diritto alla lettura e all'informazione per le categorie vulnerabili residenti, nella fattispecie donne, bambini e persone con disabilità.

Inoltre, il Centro Bibliotecario dovrà divenire il primo accesso pubblico ad internet di tutto lo slum, per favorire il superamento del “digital divide”, con lo scopo ulteriore di creare un archivio comunitario della vita e della produzione artistica del quartiere (valorizzazione e protezione della propria cultura).

Korogocho è una delle tante baraccopoli (slum) della capitale Nairobi, nata intorno ad un'enorme discarica a cielo aperto. Conta una popolazione di circa 110.000 abitanti, che vive in baracche di fango e lamiera, senza fognature, acqua potabile e corrente elettrica, nell'informalità assoluta e nell'assenza di sicurezza. Ad aggiungere precarietà ed incertezza nel 2008, i disordini politici hanno portato distruzione, morti e violenze.
In questo contesto così difficile le donne sole con figli (ragazze madri, vedove o donne abbandonate dai mariti) e le persone con disabilità rappresentano i gruppi più vulnerabili, esposti, insieme ai bambini, ad ogni genere di violenza e sopruso. Da una lato soffrono della mancanza di servizi di base adeguati, dall'altra la discriminazione da parte della comunità. Pur vivendo problematiche specifiche differenti, donne e disabili sono accomunati da una vita vissuta ai margini della società senza possibilità di riscatto, dove salute, educazione, lavoro e protezione rimangono diritti negati. 
 

Per informazioni: AIFO- Ufficio di Roma Via Appia Nuova, 37 tel-fax 06-64800965, aiforoma@tiscali.it

 


CASA DEL PARCO Via della Pineta Sacchetti, 78 00167 Roma - Tel 06 45460671

casadelparco@bibliotechediroma.it