biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

lunedì
21
dicembre
mercoledì
17
febbraio

Partecipa ai progetti di Biblioteche di Roma, scadenza domanda il 17 febbraio

21 dicembre 2020 - 17 febbraio 2021

Bando del Servizio Civile Universale

Nell'ambito del Bando 2020/2021 del Servizio Civile Universale, scopri i progetti di Biblioteche di Roma rivolti a 144 giovani aspiranti volontari che verranno impiegati in 20 biblioteche:

PROGETTO - GIOVANI E INNOVAZIONE

L’obiettivo generale è dato dal titolo stesso ossia fornire un apporto innovativo alla biblioteca attraverso le idee e le conoscenze dei ragazzi offrendo loro, nel contempo, l’esperienza complessiva di un servizio pubblico. L’idea di “SERVIZIO” è quindi connessa alla “INNOVAZIONE”, mentre lo stare in BIBLIOTECA costituisce per i partecipanti sicuramente un’esperienza FORMATIVA (nelle tre dimensioni, del conoscere da vicino questo particolare servizio, dello sperimentare alcuni aspetti della Pubblica Amministrazione e del mettersi alla prova nei contatti con il PUBBLICO)

Elenco biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Borghesiana, Casa della Memoria e della Storia, Casa delle Traduzioni, Collina della Pace, Flaiano, Galline Bianche, Rodari, Mameli, Mandela, Marconi, Pasolini, Raffaello, Rugantino, Tullio de Mauro, Vaccheria Nardi, Valle Aurelia, Villa Leopardi, Casa del Parco e Villino Corsini.

PROGETTO: LEGGERE LE FIGURE 

Il progetto si rivolge ad un pubblico trasversale, proponendo attività di lettura e laboratori che,  a partire dagli albi, i libri illustrati e i libri d’arte, coinvolgono un’ampia fascia d’età, dai più piccoli ai ragazzi, sia normodotati che con disabilità cognitive e motorie, fino agli adulti che operano nell’ambito del settore dell’infanzia.Il progetto si rivolge in particolare a:

- gli utenti piùgiovani, dai bambini della scuola materna fino agli alunni del liceo, attraverso visite guidate ed eventi culturali mirati, avranno la possibilità di conoscere e apprezzare la produzione editoriale dei libri illustrati, nata proprio per loro e oggi in continua espansione ed evoluzione.

- i ragazzi con disabilità cognitive, attraverso attività dedicate basate sulle potenzialità dell’espressione artistica, in particolare dei libri d’arte, di veicolare in modo diretto ed esclusivo contenuti emotivi e formativi.

Elenco Biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Flaminia, Marconi e Centrale Ragazzi 

PROGETTO: LETTURA CHE AVVENTURA

 Il ruolo centrale del progetto è legato alle attività laboratoriali proposte dagli operatori volontari, come strumento privilegiato per veicolare in modo creativo, partecipativo ed empatico nuove conoscenze ai bambini e ai ragazzi, i quali hanno così modo di apprezzare l’aspetto avventuroso e coinvolgente della lettura. Le attività si articolano in laboratori tematici da proporre sia alle classi, durante l’orario scolastico, sia all’utenza libera, in occasione degli incontri pomeridiani.

Elenco Biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Aldo Fabrizi, Borghesiana, Elsa Morante, Longhena, Raffaello, Casa del Parco, COrnelia, Basaglia

PROGETTO: UN NIDO DI LIBRI

Sviluppare l’amore per il libro e la conoscenza della biblioteca nei bambini fin da piccolissimi. Valorizzare il libro e l’ascolto di storie come strumenti necessari per crescere e ampliare il proprio campo cognitivo, relazionale ed esperienziale. Aumentare il numero dei lettori abituali nel territorio di riferimento delle Biblioteche. Il progetto, inoltre, da una parte attraverso la collaborazione tra biblioteche pubbliche e istituzioni scolastiche, crea e rafforza nei piccoli l’abitudine alla lettura fin dalla tenera età; dall’altra, attraverso la partecipazione ad attività extrascolastiche che si svolgono in biblioteca, favorisce direttamente i bambini mediante attività specificamente dedicate e indirettamente le famiglie.

Elenco biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Mameli, Mandela, Nicolini, Valle Aurelia, Casa dei Bimbi

PROGETTO: BIBLIOTECA A CIELO APERTO

Il progetto BIBLIOTECA A CIELO APERTO mira a rendere la lettura un processo diffuso”sul territorio come servizio in una serie di luoghi della vita quotidiana; tintorie, bar, ristoranti, parrucchieri, autoscuole, negozi vari e ovviamente librerie si trasformano in luoghi di lettura, innescando con il book crossing la libera offerta del libro e una partecipazione diretta da parte delle comunità cittadine anche nella costituzione stessa dei fondi : libri donati, salvati dal macero, ”liberati, scambiati, presi. Ogni luogo urbano diventa quindi un “Bookcrossing” che sceglie di offrire e di ricevere libri di un determinato tema o genere: ambiente, fantasy, cucina, arte, etc..Le persone che partecipano a questa economia del libero scambio diventano di fatto delle bibliocomunità, motivate a camminare all'interno del municipio alla ricerca del tema desiderato, seguendo la mappa che sarà disponibile sul blog del progetto:

BIblioteca Municipio VIII, via Benedetto Croce 

PROGETTO: BIBLIOTECA FUORI DI SE’

Il progetto, a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale, si svolgerà all’interno del territorio comunale di Roma Capitale facendo base alla Biblioteca “Marconi” per sviluppare e disseminare attività e nuove proposte nelle periferie e nei luoghi in cui è necessario avvicinare i servizi culturali alle fasce di utenti più marginali. Obiettivo del progetto è: rafforzare  nei giovani volontari il valore del servizio alla collettività e in particolare alle categorie più fragili. 

Biblioteca Marconi 

PROGETTO: INTERCULTURA IN BIBLIOTECA

Il progetto Intercultura in biblioteca intende contribuire alla realizzazione del Programma  Biblioteca IN-OUT attraverso lo studio e del tessuto sociale e culturale in cui sono inseriti i cittadini immigrati di prima e seconda generazione. Tutte le attività richieste agli operatori volontari sono volte a favorire l’incontro tra diverse culture e l’avvicinamento dei cittadini, italiani e stranieri, alle istituzioni e, di conseguenza, a rafforzare la coesione sociale

Biblioteca Marconi 

PROGETTO: LEGGERE IN CIRCOLO

Obiettivo generale del progetto è il sostegno e l’ampliamento della rete cittadina dei Circoli di Lettura ospitati dalle Biblioteche di Roma e dalle strutture ad esse collegate. Gli operatori volontari saranno chiamati a cooperare per la parte di programmazione e ideazione delle attività e per la predisposizione degli eventi cittadini inoltre  sosterranno  i lavori dei singoli gruppi di lettura, la presentazione di libri con gli autori, le attività di promozione della lettura, curando la comunicazione via social e per contatti diretti.

Istituzione Biblioteche di Roma, Direzione, Via Aldrovandi 14-16 

PROGETTO: LIBRI PER NOMINARE IL MONDO

I giovani operatori volontari saranno chiamati a collaborare previa formazione sulla conoscenza del programma Nati per Leggere, della bibliografia aggiornata e delle attività che le biblioteche svolgono in merito e in generale per acquisire competenze sui libri per piccoli,  e conoscenza e utilizzo degli stessi per adottare le più opportune tecniche di lettura. Saranno inoltre promotori di appuntamenti all’aperto con il Bibliocamper, in collaborazione con scuole ed altre realtà del territorio, per laboratori e attività di lettura ad alta voce destinate a bambini invitati a partecipare nei luoghi individuati come idonei a tali attività, in collaborazione con il Municipio

Elenco biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Rodari, Penazzato, Quarticciolo 

PROGETTO: BILL – LA BIBLIOTECA DELLA LEGALITA’

Obiettivo del progetto è rafforzare la cultura della legalità rendendo capillare la promozione della lettura e in particolare della biblioteca della legalità nelle periferie romane del quadrante est della città attraverso la BILL, biblioteca della legalità in collaborazione con IBBY, International Board on Book for Young people, un’organizzazione internazionale no-profit fondata nel 1953 con lo scopo di facilitare l’incontro tra libri, bambini e bambine e ragazzi e ragazze

Elenco biblioteche partecipanti al progetto:

Biblioteche Aldo Fabrizi e Collina della Pace

 

I progetti di Biblioteche di Roma rientrano tra quelli di Roma Capitale

Requisiti di partecipazioneclicca qui

Criteri di selezioneclicca qui

Domanda di partecipazioneclicca qui

La domanda di partecipazione va presentata attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) entro le ore 14 di lunedì 15 febbraio mediante la procedura indicata sull’home page del sito del Servizio Civile Universale.

Per informazioni sui progetti di Roma Capitale: serviziocivile@comune.roma.it 

Fa parte di

Pubblicato il bando per selezionare volontari del Servizio Civile Universale