biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

martedì
4
marzo

Nina e i diritti delle donne di Eugenia Scotti e Cecilia D’Elia

4 marzo 2014 ore 21.00

con Rosaria De Cicco, Matteo Mauriello,regia Eugenia Scotti, aiuto regia Claudia Gusmano

E’ un viaggio che ha compiuto tutta la famiglia, composta anche da un papà e da una sorella. Nina, la figlia piccola, prendendo in consegna i biglietti della nave, si sofferma per la prima volta sul fatto che solo la mamma è segnata con un cognome diverso. Il fratello, per gioco, fa da agente provocatore: ”I figli prendono il cognome del padre perché è lui il capo”. Il viaggio si trasforma in una piccola assemblea permanente, dai toni molto vivaci. Nasce un acceso dialogo a quattro, in forma di commedia, dove anche l’improvviso mare mosso diventa stimolo per ragionare sulle differenze e sulle eguaglianze, sui diritti e sui doveri, percorrendo a ritroso la storia familiare. Per una volta un viaggio fatto insieme diventa occasione per “stare“ insieme. All’arrivo, dopo la burrasca familiare, non ci sono ne vincitori ne vinti, ma qualcosa è cambiato, in meglio. Lo spettacolo ha ottenuto un riconoscimento per il valore artistico e didattico per l’anno 2013 dalla SIAE.

A seguire: presentazione del libro Nina e i diritti delle donne di Cecilia D’Elia, da cui è tratto lo spettacolo.

in Teatro, via Ostuni 8 




TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO - Via Castellaneta 10, 00171 Roma - Tel. 06 45460701 quarticciolo@bibliotechediroma.it
Fa parte di

Donne: ispirare il cambiamento, 8 marzo nelle Biblioteche di Roma