biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

mercoledì

29

maggio

#FondoSardelli: viaggio tra i documenti della biblioteca Raffaello

giovedì

28

gennaio

domenica

31

agosto

#FondoSardelli: viaggio tra i documenti della biblioteca Raffaello

28 gennaio 2021 - 31 agosto 2025

Rubrica on line sul Fondo Sardelli

In occasione del secondo anniversario della morte di Don Sardelli, la biblioteca Raffaello intraprende un viaggio virtuale tra i documenti più significativi del suo fondo storico.
Scopriremo insieme il nostro archivio, soffermandoci sulle pagine più intense di una storia rivoluzionaria, quella di Don Roberto e del suo instancabile impegno sociale.

Vi aspettiamo sui canali social della nostra biblioteca, per un inedito appuntamento settimanale, ogni giovedì a partire dal 28 gennaio sulle pagine Facebook e Instagram della biblioteca. 
 
La scelta operata da Roberto Sardelli di donare, nel 2015, i suoi libri e l’archivio personale alla biblioteca Raffaello del VII Municipio trae origine dalla vicinanza della struttura all’Acquedotto Felice.

Nel fondo si conserva il materiale utilizzato e prodotto dalla “Scuola 725” (vocabolari e libri di testo con note e appunti autografi, i giornali ciclostilati, i disegni a cera dei bambini e alcune fotografie). E’ meticolosamente custodita la fitta corrispondenza privata con intellettuali, giornalisti, ecclesiastici ed amici. Sono inoltre presenti diversi materiali su Pontecorvo e Pico ed il recupero dei loro centri storici, nonché, una ricca rassegna stampa su temi di interesse personale (la lotta per la casa, la dispersione scolastica, l’emarginazione dei deboli, il corretto uso delle fonti energetiche, ecc.). Anche la sua passione per la danza è testimoniata dai documenti del fondo; alcuni faldoni conservano, infatti, gli atti dell’associazione Studio Flamenco e i suoi studi sulle origini di questa danza popolare.

Sono presenti: una copia del film documentario "Non tacere" di Fabio Grimaldi; le tesi di laurea - spesso accompagnate da interviste - discusse da studenti universitari su Sardelli; la chitarra, il microscopio e la macchina da scrivere di don Roberto.


Nel 2022, terzo anniversario dalla morte di Don Sardelli, il Fondo si arricchisce di una ulteriore documentazione: 8 video interviste ai testimoni della scuola di Don Sardelli raccolte da Ascanio Celestini nel mese di maggio 2021 in collaborazione con il servizio Mediateca di Biblioteche di Roma.
 
Guarda i video:
  
- 28/01/2021:  La biblioteca Raffaello presenta il Fondo Sardelli  clicca qui
 
- 04/02/2021: Scuola 725: un'esperienza educativa collettività, perché nessuno si libera da solo clicca qui
 
- 11/02/2021: Roberto Sardelli e il Flamenco, per un approccio alla società rom, seguendo le tracce della danza clicca qui
 
-18/02/2021: Per continuare a non tacere. Contributo per un rinnovato governo della città  clicca qui
 
-25/02/2021: Roberto Sardelli scrittore clicca qui
 
 
Clip video interviste realizzate da Ascanio Celestini con i testimoni della Scuola 725 clicca qui
 
 
Contributo video Gediwatch
 
Tra le baracche romane la scuola degli ultimi    clicca qui