biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

lunedì
22
novembre
domenica
28
novembre

Cucù...piovono libri!

22 - 28 novembre 2021

Consigli di lettura

Buongiorno! Oggi per  la rubrica “Cucù…piovono libri!”, dedicata ai nostri piccoli lettori, scopriremo "Tutte storie", testo di Nadia Al Omari e illustrazioni di Richolly Rosazza – Kite edizioni 2021 - età +6 anni.

Una mamma manda la sua bambina a prendere le uova dalla zia, che abita dall’altra parte del paese. La bambina però ne ha paura: zia Chapichita veste sempre di nero, la sua casa è piena di spezie e strani intingoli e fa un lavoro piuttosto inquietante. In paese si dice che sia una strega. Tutte storie? Non devi credere a tutto quello che senti, ma tutto quello che senti può farti credere a quello che vedi, che tutto nasconda un segreto, un’illusione, una magia. Le parole di Nadia Al Omari ci riportano in un mondo che non esiste più, sommerso oggi dal consumo veloce e plastificato. Uova avvolte in carta di giornale, fili d’erba legati tra loro e infusi di fiori. Telai dove ricamare riccioli d’oro e trecce lunghe come storie filanti di ragazzine impaurite. Agli occhi di una bambina tutto è magico, fantastico e spaventoso allo stesso tempo, ancora di più in un laboratorio che diventa meraviglia anche per un adulto grazie alle tavole di Richolly Rosazza. Colori pastello e immagini che evocano senza svelare mai del tutto, ci fanno immedesimare negli occhi della piccola protagonista. Riusciamo così a vivere le sue suggestioni e le sue paure. Insomma: un albo illustrato che incanta grandi e piccini!

Nadia Al Omari è nata a Merate nel 1980. Laureata in Scienze dell’Educazione, legge libri illustrati senza tregua da quando è nata, prima per passione e poi per lavoro. Poi, come naturale conseguenza, ha iniziato a scriverli.

Richolly Rosazza è nato in Ancash (Perù) nel 1981. Nel 2005 si è laureato come professore d’arte all’Accademia d’Arte di Huaraz, capitale delle Ande Peruviane. Oggetto della sua ricerca artistica è da sempre il mondo infantile, in particolare l’abilità della mente creativa, propria dei bambini, che riesce a trasformare tutto in gioco. Dal 2007 vive in Italia, a Lecco, dove lavora come pittore e illustratore. Nel 2012 è stato Illustratore dell’anno per il Calendario di Città del sole. Nel 2013 le sue illustrazioni sono state selezionate per la Mostra Illustratori alla Bologna Children’s Books Fair.

Fa parte di

Il lunedì dei ragazzi