biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

Consigli di lettura

Consigli di febbraio

I RAGAZZI E IO di Ilona Einwohlt
Sara ha un ragazzo ed è innamorata pazza. A volte però Yannis per lei è un mistero: perché i ragazzi hanno il permesso di fare molte più cose delle ragazze? Che cos'è una "serata tra uomini"? Perché molti pensano ancora che le donne debbano stare in cucina e che le ragazze non capiscano nulla di matematica? R come Ragazzi = R come Rompicapo! Prima di ribellarsi, Sara deciderà di studiare l'universo maschile e affrontarlo con il suo incrollabile entusiasmo, raccontando ogni scoperta sul suo diario, ricco di consigli e suggerimenti per vivere l'amore e i suoi disastri con una marcia in più! Perché il primo amore, recita il famoso adagio, non si scorda mai, ed è importante portare con sé il ricordo prezioso delle emozioni irripetibili che ci ha saputo regalare. Età di lettura: da 11 anni. Età di lettura: dagli 11 anni.
 
IL GRIDO DEL LUPO di Melvin Burgess
Il Cacciatore è feroce. Un collezionista di trofei fanatico e spietato, sempre alla ricerca di prede rare e pregiate. Il lupo è la preda. La vittima predestinata. Creduti estinti da secoli, gli ultimi lupi d'Inghilterra vivono nascosti nei boschi, protetti dal silenzio degli abitanti del luogo. Ma Ben ha svelato al Cacciatore la presenza di un branco di lupi non lontano dalla sua fattoria, nel Surrey. Un errore ingenuo e imperdonabile, che scatena la brama del Cacciatore e minaccia la sopravvivenza del branco. La caccia è cominciata. Sarà lunga, brutale, selvaggia. Età di lettura: da 11 anni.
 
ZERO BACI PER ME di Virginie Perrot e Manuela Monari
"Mamma! Non voglio baci questa sera! Basta! Sono stufo di essere stretto, stritolato, strozzato, spupazzato, stra-baciato! I baci mi bagnano tutta la faccia! Sono roba da piccoli! Non li voglio, non li voglio! Mi pizzicano, mi prudono, mi lasciano un segno rosso e rotondo! BASTA!!!" Una favola che esplora la natura dell'affetto materno e la dimensione della scoperta del mondo. Età di lettura: da 3 anni.
 
L'INNAMORATO di Rebecca Dautremer
Ernest continua a fare i dispetti a Salomè. Le tira i capelli, le fa cadere gli occhiali... La mamma di Salomè dice che forse Ermest è innamorato di lei. Ma che cosa vuol dire innamorato? Tutti i compagni di Salomè hanno qualcosa da dire: un innamorato è... Età di lettura: da 5 anni.c
 
LETTERE D'AMORE A PICCOLE SMORFIOSE di Dominique Brisson e Maud Legrand
Leone, che ha appena sette anni, compone una decina di lettere d'amore per altrettante bambine, che puntualmente però disdegnano le sue dichiarazioni e le sue generose offerte di caramelle e cioccolatini. Ma l'amore non corrisposto non amareggerà il nostro giovane protagonista, che saprà trovare una dolce consolazione. Un racconto ironico e gioioso che indaga, anche se con sorridente leggerezza, il mondo dei sentimenti infantili.
Una storia che parla dell'amore dei bambini. Età di lettura: da 5 anni.c
 
L'EQUILIBRIO DELLA LUCERTOLA di Giovanni Allevi
Un giorno, all'improvviso, Giovanni perde l'equilibrio. Si sente vacillare, smarrito nello spazio, e non riesce nemmeno per pochi secondi a restare su un piede solo. Comincia un percorso che spera possa riportarlo al centro di se stesso. Tenta di risolvere il problema di equilibrio con una sequenza di esercizi mattutini, sulla veranda, annotandone i significati filosofici. Distaccato da tutto e da tutti, su un'isola remota, pratica ogni giorno la corsa, per riflettere e guardarsi dentro. E proprio questa è l'occasione per un incontro strano, quello con una lucertola che vive sull'isola. È vero che gli parla o è un inganno della sua mente? Di certo, con l'aiuto delle sue criptiche risposte, Giovanni scoprirà nuove verità: non solo sull'equilibrio ma sulla simmetria, sulla bellezza e sul proprio posto nel mondo. Un apologo intenso e lieve, dedicato a tutti coloro che, di tanto in tanto, si sentono vacillare e hanno paura di cadere. Una favola che come la musica parla direttamente al cuore, per risvegliare una capacità che tutti abbiamo dentro: ascoltare noi stessi e rigenerarci
 
L'ASSASSINIO DEL COMMENDATORE. LIBRO PRIMO. IDEE CHE AFFIORANO di Haruki Murakami
Un pittore che sa intuire i segreti dietro i volti delle persone che ritrae. Un quadro inquietante di un grande maestro ritrovato dopo decenni in un sottotetto. Una casa nel bosco circondata da strani vicini. E una campanella che inizia a suonare tra gli alberi nel cuore della notte... Dopo 1Q84, Murakami Haruki è tornato per ricordarci che, per quanto i tempi possano sembrare oscuri, sarà la forza delle nostre fragilità a salvarci.