biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

sabato
3
febbraio
sabato
17
febbraio

CO-EXISTENCE

3 - 17 febbraio 2018

mostra arti visive

Inaugurazione mostra  a cura dell’associazione culturale Rossocinabro Roma  in collaborazione con il Movimento Artistico Recupero Identità Culturali in sigla M.A.R.I.C.

ROSSOCINABRO e MARIC (Movimento Artistico per il recupero delle Identità Culturali) presentano nelle Sale Espositive della Biblioteca Elsa Morante di Roma la mostra CO-EXISTENCE.  Non è solo l'annuale ricorrenza del mese dedicato alla Multicultura a far luce sulla vitalità, la forza e la fantasia del nostro tempo. La mostra in questione sarà un vero e proprio concerto, che coinvolgerà artisti di varie nazionalità volti  a vivere e a catturare gli sguardi sul proprio  pensiero nomadista, su coesistenze e slittamenti; tutto attuato con tecniche diverse, e che nello spirito di queste trovano così il motivo di un'unità. Risulta evidente che la coesistenza di vari linguaggi artistici che si mettono in correlazione, si compenetrano e si integrano, diventa un parametro importante nella comprensione e valutazione di espressioni artistiche di realtà culturali diverse come strumento in grado di fornire una chiave di lettura unitaria. L’attenzione ai diversi linguaggi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano modalità concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi.
Verso questa direzione conciliatrice, va letta, dunque, la capacità metamorfica dell’arte, sempre più tesa a scandagliare nelle dinamiche e nelle alterne coesistenze di sistemi oppositivi il rispetto e il riconoscimento dell'alterità che fatica e richiede una più matura riflessione. Aspirare ad avviare e a promuovere, passo dopo passo, la ricerca di una ragione comune, può infatti rendere conto di nuove possibilità di confronto e di crescita culturale.

 

(ins. 26/01/2018 - Don.Zap.)

Fa parte di

Febbraio Multicultura