biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

venerdì
11
ottobre
martedì
31
dicembre

23 ottobre 2019: verso i Cento anni di Gianni Rodari

11 ottobre - 31 dicembre 2019

Eventi e iniziative

In occasione delle celebrazioni dei cento anni dalla nascita di Gianni Rodari, le Biblioteche di Roma organizzano manifestazioni, incontri e mostre per ricordarlo e per conoscere meglio la sua opera. Letture ad alta voce, incontri e vetrine tematiche con una selezione di libri del ricco patrimonio librario a lui dedicato.

"Non vogliamo celebrare Gianni Rodari  - spiega Paolo Fallai, presidente delle Biblioteche di Roma - aggrappandoci al centenario della sua nascita, come a una formalità. Vogliamo prima di tutto leggerlo e farlo leggere e rileggere. Perché fa parte di quella non grandissima schiera di maestri che questo Paese rischia di non onorare come dovrebbe e che qualcuno vorrebbe dimenticare. Ricordiamo Gianni Rodari perché è uno degli autori più importanti della nostra letteratura e perché ha speso la sua vita per abbattere ogni barriera che limitasse la creatività, ogni muro che recintasse il pensiero, ogni luogo comune che mortificasse le parole. Abbiamo il dovere di raccontare Gianni Rodari alle generazioni che hanno la fortuna di poterlo leggere e la sfortuna di non poterlo conoscere. 
 
“ Se una società basata sul mito della produttività (e sulla realtà del prodotto) ha bisogno di uomini a metà - fedeli esecutori, diligenti riproduttori, docili strumenti senza volontà - vuol dire che è fatta male e che bisogna cambiarla. Per cambiarla occorrono uomini creativi, che sappiano usare la loro immaginazione”.

...Queste parole di Gianni Rodari sono state pubblicate 46 anni fa. E spiegano perché lo ricordiamo oggi con tanta gratitudine tanta passione".


Si celebra la nascita di Gianni Rodari mercoledì 23 ottobre nella biblioteca che la città di Roma ha dedicato allo scrittore, pedagogo e giornalista nel 2000. Alle 17.30, infatti,  Antonella Pepe e Chiara Tappella aspettano i più piccoli alla Biblioteca Gianni Rodari, in via in Via F. Tovaglieri, 237/A, per leggere ad alta voce A sbagliare le storie, il celebre racconto tratto da Favole al telefono, dove Cappuccetto Rosso assume di volta in volta un colore differente. 

La stessa lettura è proposta dalla Biblioteca Penazzato, in via Penazzato 112, mercoledì 23 alle 17.

Sempre mercoledì 23 ottobre alle 17 la Biblioteca Centrale Ragazzi, in Via San Paolo alla Regola, 15-18, in collaborazione con Save the Children, rende omaggio a Gianni Rodari all'interno della giornata di sensibilizzazione alle tematiche dell'infanzia con l’iniziativa: Illuminiamo il futuro con le filastrocche di Gianni Rodari.

La Biblioteca Nelson Mandela (Municipio VII) in via La Spezia, 112, il 23 ottobre alle 10.30 incontra studenti e insegnanti della Scuola primaria Giosuè Carducci per il laboratorio Giochi di fiabe con Gianni Rodari.
 
Presso la biblioteca Ennio Flaiano, in via Monte Ruggero 39, giovedì 24 ottobre alle ore 17, letture de Il filobus numero 75 e L'omino dei sogni.
 
Martedì 29 ottobre dalle ore 9.30, presso la sede dell'Istituzione Biblioteche di Roma in Via Ulisse Adrovandi 16a, si terrà il primo incontro di formazione a inviti tenuto da Pino Boero. (Info: presidenza@bibliotechediroma.it)

Il programma di Biblioteche di Roma per i Cento Anni di Rodari si arricchirà, inoltre, con tutte le proposte che verranno presentate dai partecipanti all’avviso pubblico di Biblioteche di Roma “Leggere in tutte le forme 2019”, che prevede la realizzazione di iniziative culturali per bambini/e e ragazzi/e (0-16) anche su Gianni Rodari.

Il portale dedicato www.100giannirodari.com ospiterà tutte le manifestazioni e anche il programma delle Biblioteche di Roma. Grazie alla disponibilità della Edizioni El S.r.l., la più importante, se non l’unica, casa editrice dei libri di Gianni Rodari, Biblioteche di Roma avrà la possibilità, non solo di segnalare gli eventi sul sito, ma di utilizzare anche il logo ufficiale dei festeggiamenti.
 
Il nutrito programma e il calendario completo delle iniziative saranno presentati nel corso della Fiera Più Libri Più Liberi 2019 (4-8 dicembre 2019) dal Comitato Promotore per le Celebrazioni Rodariane fortemente voluto dal Presidente delle Biblioteche di Roma Paolo Fallai. 

Il neonato Comitato Gianni Rodari è composto da Pino Boero, Lorenzo Cantatore, Ilaria Capanna, Simona Cives, Flavia Cristiano, Andrea De Pasquale, Chiara De Vecchis, Assunta Di Febo, Giorgio Diamanti, Paolo Fallai, Fiorella Farinelli, Matteo Frasca, Roberto Gandini, Rosa Maiello, Leila Maiocco, Cristina Paterlini, Vanessa Roghi, Mariarosa Rossitto, Carla Ida Salviati, Mariarosaria Senofonte, Filomena Tancredi e Letizia Tarantello.

Tra le numerose ipotesi di lavoro per celebrare l’importante ricorrenza e dare un contributo alla ricerca sul pensiero e sulla produzione dell’autore ci sono un convegno internazionale realizzato in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB); una mostra Munari-Rodari con la Corraini Edizioni; un intervento di recupero di materiali d’archivio relativi all’autore; un’esposizione sulle opere dell’autore tradotte nel mondo; letture nei luoghi simbolo della città; un progetto che indaga il rapporto di Rodari con Roma e con la scienza; la creazione di un fondo storico per valorizzare le opere dello scrittore possedute dalle biblioteche della Capitale; laboratori per bambini; incontri di aggiornamento per insegnanti; proposte per tv, cinema, musica, teatro e radio.

Presso il Teatro India, dal 20 novembre al 1 dicembre 2019, andrà in scena lo spettacolo La storia di tutte le storie, da Gianni Rodari, Regia Roberto Gandini, che verrà ripreso durante tutto il 2020. Al Teatro Argentina - Sala Squarzina, dal 17 al 22 dicembre 2019, è in scena lo spettacolo L’albero di Rodari, da Gianni Rodari, regia Roberto Gandini. Lo spettacolo è al suo quinto anno di programmazione e verrà ripreso anche nel 2020.

Inoltre Il Festival della Lettura ad alta voce edizione 2020 del Cepell - Mibact avrà come tema l’intera opera di Gianni Rodari.

Ci sarà infine, tra i tanti omaggi a Rodari, anche quello di Letterature - Festival internazionale di Roma, che dedicherà il tema centrale dell’edizione 2020 alla Grammatica della fantasia.

 
©2019 Coccole books s.r.l -illustrazione di Francesco Pirini tratta dal libro L'alfabeto di Gianni.

Appuntamenti    Espandi tutti gli appuntamenti

  • 99 anni di Rodari (Biblioteca Collina della Pace)

  • Ritorniamo a raccontar storie … (Biblioteca Guglielmo Marconi)