biblioteche, roma, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, scuole, lettura, multicutura, multietnica, internet, wifi, biblioteche roma, biblioteche comune di roma

Menu

domenica
14
febbraio

Il mito di Roma, da capitale di un impero a capitale d’Italia

14 febbraio 2021 ore 11.00

Luce sull’archeologia 2021 - VII edizione dal Teatro Argentina in streaming gratuito online

Nuovo appuntamento di Luce sull’archeologia, il percorso che da sette edizioni si snoda cronologicamente tra la storia di Roma e del mondo romano. Questo del 14 febbraio è un incontro-evento dedicato a Roma, che da capitale di un impero diventa capitale di una nazione, un omaggio con il quale il Teatro di Roma partecipa alle celebrazioni per i centocinquant’anni di Roma capitale d’Italia.
 
Questa nuova edizione di Luce sull’archeologia,è  un percorso tematico e cronologico nella storia, nell’archeologia e nella storia dell’arte per far luce ed approfondire l’ultima fase dell’impero romano e sull’età tardoantica (circa. IV-VI secolo), segnato dall’ascesa del cristianesimo e la sua graduale fusione con la tradizione pagana.

Tutti gli eventi avranno luogo alle ore 11.00 e saranno trasmessi in diretta streaming sul canale youtube del Teatro di Roma e/o in presenza in base alla normativa anti covid-19 vigente alle date di programmazione.
Programma 
 
Roma, Romae. Una capitale in età moderna
MARINA FORMICA
Storia moderna, Tor Vergata Università di Roma

La relazione intende delineare un quadro diacronico relativo alle diverse declinazioni del Mito di Roma nei secoli dell’Età moderna, cogliendone in particolare le trasversalità tematiche e l’impatto sulle culture politiche del periodo.


Il mito di Roma, da capitale di un impero a capitale d’Italia
EMILIO GENTILE
Storia contemporanea, Sapienza Università di Roma

Roma fu proclamata capitale d'Italia il 3 febbraio 1871. La sua nascita, tuttavia, non fu accolta con giubilo dai romani, e neppure dagli italiani. Il mito di Roma avviliva una capitale che era adorna di antichi monumenti, ma immersi nell'inerzia di una società rimasta fuori dalla modernità, e nella miseria di una popolazione resa indolente da secolare servitù. Eppure, nel 1911, celebrando i primi cinquanta anni di unità, Roma era diventata una capitale moderna. Nel 1915 fu deciso a Roma, nelle piazze e nel parlamento, l'intervento italiano nella Grande Guerra. Nel 1922 fu Roma a ispirare le ambizioni imperiali del duce fascista. E fu ancora Roma ad acclamare la fine del regime totalitario nel 1943, l'arrivo degli alleati nel 1944, l'avvento della repubblica democratica nel 1946. Roma, sempre Roma protagonista. Eppure, una capitale mai amata dagli italiani.


Concerto con la partecipazione di

Silvia Pasini, Mezzososoprano al Teatro dell’Opera di Roma
Michael Alfonsi, Tenore al Teatro dell’Opera di Roma
Al pianoforte il Maestro Simone Genuini, Direttore della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma; docente presso il Conservatorio Gaetano Braga di Teramo
 
 
 
Tutti gli eventi della settima edizione di Luce sull'archeologia avranno luogo alle ore 11.00 e saranno trasmessi in diretta streaming sul canale youtube del Teatro di Roma e/o in presenza in base alla normativa anti covid-19 vigente alle date di programmazione. La visione in streaming è gratuita e aperta a tutti.