BiblioTu il catalogo online delle Biblioteche di Roma, richiesta prestiti, libri, ebook, video, wifi. Novità, letture, eventi in biblioteca.

Eventi Bibliocard

ALTAN. Pimpa, Cipputi e altri pensatori
23 ottobre 2019 - 12 gennaio 2020
La mostra, a cura di Anne Palopoli e Luca Raffaelli, offre una ricognizione completa per raccontare, in un percorso articolato, tutto il lavoro di Altan, il suo implacabile umorismo, la sua capacità di muoversi agilmente tra disegni dedicati all'infanzia e fumetto d'avventura, tra romanzi illustrati e filmati di animazione, tra vignette e sceneggiature.

Quello di Altan è un mondo in cui il dubbio si rivela come l’unica grande certezza possibile, in cui i grandi miti della storia vengono ribaltati e l’umanità cerca di galleggiare nel disordinato mare della vita. Ci salva una cagnolina che, forte della propria voglia di conoscenza, sorride di fronte alle meraviglie dell’universo. I personaggi di Altan sono tutti liberi pensatori, così liberi da poter confessare a se stessi e al mondo anche il proprio desiderio di autodistruzione. Ma il loro pensiero è sempre una rivelazione, è quello che stavamo per dire, che avevamo sulla punta della lingua. Altan ce lo rivela con sorprendente lucidità. Come se fosse sempre un passo avanti a noi.

Nello spazio Extra MAXXI saranno esposti tavole e disegni originali, poster, illustrazioni, quadri, bozzetti, libri e filmati, con tanti personaggi entrati a far parte del nostro immaginario collettivo: la cagnolina Pimpa, il metalmeccanico Cipputi, ma anche Ada, Cristoforo Colombo, Kamillo Kromo, il Pettirosso Pippo, Trino.

E sono proprio questi personaggi, riprodotti in formato extra large sul pavimento, ad accogliere i visitatori, catapultandoli letteralmente dentro il mondo di Altan, in un allestimento di grande impatto, coinvolgente e immersivo.
 
Mostra Tecniche d’evasione
4 ottobre 2019 - 6 gennaio 2020
La mostra è dedicata alle «tecniche d’evasione» per sfuggire ai controlli, per stordire la censura, per eludere il potere, deriderlo e lasciarlo interdetto. Come modello di tecniche e di strategie di protesta, per i risultati esemplari e straordinari raggiunti, è presa in considerazione l’avventura dell’avanguardia ungherese tra gli anni '60 e '70.
Endre Tót, Judit Kele, Sándor Pinczehelyi, Bálint Szombathy, András Baranyay, Tibor Csiky, Katalin Ladik, László Lakner, Dóra Maurer sono alcuni degli artisti ungheresi in mostra. Oltre 90 lavori tra cui fotografie, collage, sculture, interventi urbani, operazioni concettuali, performance, mail art, poesia visiva, libri di artista testimoniano una protesta e un’avventura, con tecniche di fuga e aggiramento dei poteri anche solo per proclamare la propria diversità di pensiero in un sistema "che ci vuole tutti uguali e ugualmente felici".

Questi artisti ungheresi hanno saputo mettere in atto un vero e proprio repertorio di azioni clandestine e di espedienti, che sono non soltanto espressioni di libertà ma anche della consapevolezza dell’operato che ogni potere esercita sulle coscienze.

Attraverso le attività di questo piccolo gruppo è data la possibilità non solo di presentare al pubblico un grande e vitale momento dell’arte contemporanea, ma di mostrare un manuale visivo su come in ogni sistema di potere - qualunque esso sia - sia possibile, anche solo per un attimo, esprimere il proprio scontento.
 
Biglietto ridotto Bibliocard 
Open day dell’Associazione Tondo Rosso per i corsi di lingua giapponese
5 ottobre - 10 dicembre 2019

Sabato 14 e lunedì 23 settembre dalle ore  18 alle 20 OPEN DAY di presentazione dei corsi di lingua giapponese proposti dall'’Associazione TONDO ROSSO.

Ripartono infatti i corsi di LINGUA GIAPPONESE dell’Associazione TONDO ROSSO.

Sono attivi diversi livelli: principiante, elementare, intermedio, ; preparazione JLPT; business nihongo; lezioni private.
Le lezioni sono di 2 ore o di 1 ora e mezza, 1 volta alla settimana e si svolgono in collaborazione: docente universitario di lingua giapponese e insegnante madrelingua.

Il sabato e la domenica anche lezioni di cultura giapponese: calligrafia, origami, sumi-e, cucina, poesia haiku, disegno manga.

I corsi sono a pagamento. Iscrizione annuale €10, gratuita per i possessori di Bibliocard.
OPEN DAY
Sabato 14 e lunedì 23 settembre h. 18.00 – 20.00
Visitate la pagina web: www.tondorosso.it
Info al 320 6420992 o scrivendo a: info@tondorosso.it
I nuovi studenti conosceranno la scuola dove verranno presentati i corsi di lingua e cultura giapponese.
Piccolo rinfresco. Ingresso libero senza prenotazione.