BiblioTu il catalogo online delle Biblioteche di Roma, richiesta prestiti, libri, ebook, video, wifi. Novità, letture, eventi in biblioteca.

Erbacce in città - estate verde al Parco di Aguzzano

Protagonista e ideatrice di ERBACCE DI CITTA’ - Estate verde al Parco di Aguzzano è Lorenza Zambon, attrice-giardiniera da anni impegnata in azioni artistiche in tutta Italia. Un appuntamento per grandi e piccini con la natura e con la fantasia, declinate in tutte le forme: dal seme alla farina, dagli abiti fatti di fiori a piccoli mondi incantati racchiusi in una cabina. Tutti gli eventi in programma sono pensati per stimolare la partecipazione diretta del pubblico e la creazione di una consapevolezza ambientale, focalizzando la connessione fra piccole comunità attive e i luoghi resilienti al cemento e all’urbanizzazione selvaggia.

La Biblioteca Fabrizio Giovenale fa parte del Sistema Bibliotecario di Roma, ed è il punto di riferimento dal quale l'iniziativa si espande negli spazi verdi adiacenti. Ha come perno una grande mostra/installazione interattiva intorno alla quale ruotano spettacoli e performance itineranti, laboratori “intergenerazionali” e azioni artistiche collettive.

 

PROGRAMMA

 

Due gli eventi presenti per tutto il corso della manifestazione:

dal 24 al 27 agosto

Cabine d’amare di Universi sensibili, mostra/installazione

Il pubblico potrà esplorare otto grandi cabine di legno “da mare” che creeranno un paesaggio fantastico nel quale persone di ogni età potranno entrare, chiudersi dentro e scoprire mondi segreti guidati da Antonio Catalano, noto artista e poeta di confine fra teatro e arte relazionale.

25 e 27 agosto ore 19 e 26 agosto ore 6 del mattino

Paesaggi. Una passeggiata fra il visibile e l’invisibile spettacolo itinerante con musica dal vivo di Lorenza Zambon.

Questo è un progetto che si è sviluppato dalle Alpi al mare creando ad ogni tappa uno spettacolo ripensato, riscritto, ri-ambientato su quello specifico irripetibile luogo.

In occasione della manifestazione Erbacce di città, l’attrice giardiniera costruirà insieme al pubblico una nuova tappa di Paesaggi, pensata per il suggestivo contesto di natura urbana del Parco di Aguzzano.

 

Segue il calendario completo degli appuntamenti:

 

GIOVEDI’ 24 AGOSTO

17.30 apertura mostra interattiva Cabine  d’amare – Antonio Catalano

18.00 spettacolo Aspettando il vento – Luigi d’Elia

19.00 / 21.00 visite guidate mostra Cabine  d’amare – Antonio Catalano

20.00 aperitivo di apertura offerto al pubblico

cena

21.30  spettacolo Semi di futuro. Terza lezione per giardinieri planetari – Lorenza Zambon

 

VENERDI’ 25 AGOSTO

17.30- 20.30 apertura mostra Cabine  d’amare 

17.30 – 19.00  Laboratorio pubblico intergenerazionale  “Mondi fragili”

19.00 spettacolo itinerante Paesaggi. Una passeggiata fra il visibile e l’invisibile – Lorenza Zambon e Gianpiero Malfatto

20.00 cena

21.30 spettacolo Conferenza buffa – Antonio Catalano

 

SABATO 26 AGOSTO 

6.00 spettacolo itinerante Paesaggi. Una passeggiata fra il visibile e l’invisibile – Lorenza Zambon e Gianpiero Malfatto

11.30 laboratorio Ortovi - Cassiopea Teatro

17.30 - 20.00 apertura mostra Cabine  d’amare  con visite guidate ed arte varia

19.00 spettacolo Quattro passi per sgranchirsi l’anima – Antonio Catalano

20.00 cena

21.30 spettacolo 94 passi in giardino – Lorenza Zambon

 

DOMENICA 27 AGOSTO

11.30 laboratorio Cum  Panis – Sabina De Tommasi

13.30 pic nic al parco

17.30- 20.30 apertura mostra Cabine  d’amare – Antonio Catalano

17.30 laboratorio Ortovi - Cassiopea Teatro

19.00 spettacolo itinerante Paesaggi. Una passeggiata fra il visibile e l’invisibile – Lorenza Zambon e Gianpiero Malfatto

 

Biglietto (per ogni spettacolo o laboratorio): 5€ - ridotto 2.50€
Riduzioni ingresso multiplo e famiglie

  

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso la sala “stalla dei tori” della Biblioteca Giovenale. 

   

Info e prenotazioni: cell. 3202845024 | erbaccedicitta@gmail.com

Fb @erbaccedicitta

www.teatroenatura.net

http://www.estateromana.comune.roma.it/manifestazioni/gli_esperimenti/erbacce_di_citta_estate_verde_al_parco_di_aguzzano_2017

 

I bibliopoint fanno scuola

Pubblicata dal MIUR la graduatoria delle scuole che riceveranno i primi 5 milioni di euro

I bibliopoint delle Biblioteche di Roma diventano un modello nazionale

 

 

E’ con grande soddisfazione che accogliamo la notizia che molte scuole romane hanno vinto il bando del MIUR ( Ministero dell’Università e della ricerca scientifica) per la realizzazione di Biblioteche Scolastiche innovative aperte al territorio.

In tutto sono 83 nel Lazio, 46 a Roma e tra queste 9 sono già Bibliopoint e 11 convenzionate con Biblioteche di Roma.

E' l'affermazione a livello nazionale di un modello nato dentro le Biblioteche di Roma nel 2003 e cresciuto attraverso l'impegno e la passione di molti insegnanti, studenti e bibliotecari.

Il finanziamento è insieme il riconoscimento ad un grande lavoro che in questi anni è stato fatto dalle scuole e dalle Biblioteche di Roma un modello nuovo per realizzare quell'idea di scuola come centro culturale polivalente per alunni, famiglie e territorio e per le biblioteche la possibilità di offrire quella rete necessaria a diffondere gli strumenti della lettura in tutta la città.

E' un progetto complesso che ci apre ad una grande sfida e che vede la partecipazione ed il coinvolgimento di scuole, rete dei Bibliopoint , biblioteche, centri culturali, università, associazioni.

Una sfida per le scuole e le Biblioteche che raccoglieremo con tutta l'energia necessaria, una vera rivoluzione che riscrive l’identità della biblioteca scolastica, che si fa vero e proprio bibliopoint a disposizione non solo di studentesse e studenti, ma della cittadinanza, diventando centro digitalizzato di documentazione e informazione culturale e linguistica nel territorio, aperto anche alla realizzazione di eventi."

Il bando di finanziamento per progetti di biblioteche scolastiche innovative era stato lanciato dal Miur a maggio del 2016, la cui graduatoria finale è stata pubblicata ieri a questo indirizzo:http://www.istruzione.it/allegati/2017/Graduatoria_Biblioteche_Scolastiche_Innovative.pdf.

Oltre 3.000 le proposte presentate da parte delle scuole e successivamente valutate da un'apposita commissione.

Come si legge nel comunicato stampa del Miur, i primi 500 progetti saranno finanziati subito attraverso i 5 milioni del bando 2016, che rientra fra le iniziative del Miur di promozione della lettura e di innovazione di spazi per la didattica e lo studio all’interno delle scuole. Sono poi pronti altri 5 milioni (2,5 provenienti dai fondi 2016 della ex legge 440 e altri 2,5 dalle risorse 2017 del Piano Nazionale Scuola Digitale) che consentiranno di finanziare, a settembre, ulteriori 500 progetti scorrendo la graduatoria pubblicata ieri. Per un totale di 1.000 biblioteche innovative.

 

Di seguito l'elenco dei bibliopoint e delle scuole convenzionate vincitrici del bando:

 

BIBLIOPOINT

5   LICEO CLASSICO STATALE GIULIO CESARE

29  I.C. GIORGIO PERLASCA

56  I.C. VIA FERRAIRONI (IQBAL MASIH)

108 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE VIA TOMMASO SALVINI

111 LICEO CLASSICO E. MONTALE

143 I.C. MOTTA CAMASTRA

144 LICEO SCIENTIFICO B. CROCE 

236 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE IEINSTEIN-BACHELET

369 ITAS G. GARIBALDI

 

CONVENZIONE

84 I.C. STATALE SOLIDATI TIBURZI

85 I.C. G. PALLAVICINI

107 I.C. VIA MAFFI

147 LICEO SCIENTIFICO STATALE C. CAVOUR 

189 I.C. VIA LAURENTINA 710

193 I.I.S. FEDERICO CAFFE

292 I.C. VIA CASAL BIANCO

293 I. C. VIA DELLE CARINE

297 LICEO CLASSICO STATALE PLAUTO

298 LICEO STATALE FARNESINA SCIENTIFICO - MUSICALE

299 LICEO SCIENTIFICO STATALE ARISTOTELE

363 I.C. MARTA RUSSO

483 I.C. LARGO ORIANI

 

 

 

Le Signore ... in giallo

Il crimine visto con gli occhi delle donne

BiblioTu per i Bambini

Per i piccoli fino a 6 anni e bambini fino a 10 anni
In biblioteca troverai uno spazio con un tappeto morbido, seggioline e tanti libri colorati da guardare o da ascoltare durante le letture ad alta voce.
Iscrivere i bimbi alle Biblioteche di Roma fin da piccolissimi così potranno scegliere tra primi libri, storie illustrate, filastrocche, poesie, favole. Partecipare alle attività organizzate dalle biblioteche e incontrarsi con altri bambini.

BiblioTu per i Ragazzi

Per i ragazzi da 11 a 14 anni
Entra in una delle Biblioteche di Roma, troverai i tuoi libri preferiti, potrai farti consigliare dai bibliotecari.
Partecipa alle attività fatte apposta per te: a tua disposizione tanti corsi, laboratori, incontri e letture. Vieni in biblioteca insieme ai tuoi genitori, insegnanti, nonni e amici. In biblioteca puoi studiare e fare i compiti,connetterti a internet tramite Wi-Fi per navigare e fare le tue ricerche.

Scarica l'APP delle Biblioteche

Con BiblioTu le tue biblioteche sono sempre con te (a casa, per strada, in ufficio, …), aperte h24, propositive e coinvolgenti.
Il tutto comodamente dal tuo smartphone.

Installa BiblioTu sul tuo smartphone e prova la lettura degli ebook …. è semplice!