BiblioTu il catalogo online delle Biblioteche di Roma, richiesta prestiti, libri, ebook, video, wifi. Novità, letture, eventi in biblioteca.

Privacy e Cookie

GDPR

Il 25 maggio 2018 nei Paesi dell’Unione Europea entra in vigore il Regolamento Ue 2016/679 noto come GDPR (General Data Protection Regulation), Regolamento Generale sulla Protezione dei dati. 

Il GDPR è un regolamento di carattere generale che prevede di attuare misure tecniche e organizzative adeguate per il trattamento e la protezione dei dati personali.
 Politiche di sicurezza applicate agli account degli operatori e degli utenti
Nell’ambito della gestione delle policy di sicurezza, in relazione agli account degli operatori e degli utenti, sono previste specifiche configurazioni, personalizzabili da parte di Biblioteche di Roma, quali: durata della password, durata dei nuovi account, durata degli account inutilizzati, definizione del formato password, attivazione recupero password.
Sono inoltre attive le seguenti funzionalità:
- salvataggio della password in base dati, in formato hash
- obbligo di cambio password al primo accesso ai servizi on-line da parte degli utenti o alle funzionalità di back-office da parte degli operatori
- obbligo di cambio password periodico (con periodicità configurabile).
  Protezione del dato e tutela dell’utente
Biblioteche di Roma gestisce i dati personali degli utenti che fruiscono dei servizi delle biblioteche (nominativi, indirizzi, mail, contatti, …)
Per dati personali dell’utente di intendono tutte le informazioni relative alla persona fisica identificata o identificabile. Secondo la Commissione Europea per dato personale si intende “qualunque informazione relativa a un individuo, collegata alla sua vita sia privata, sia professionale o pubblica”.
Di seguito i punti gestiti in relazione agli utenti:
• Consenso trattamento dati personali
Gli utenti devono esplicitamente fornire il proprio consenso per la raccolta dei dati e per i propositi per i quali sono usati.
In www.bibliotechediroma.it è presente un apposito check nell’anagrafica dell’utente che permette di indicare se l’utente ha fornito o meno autorizzazione al trattamento dei propri dati personali.
• Diritto alla cancellazione
L’utente ha il diritto di richiedere a Biblioteche di Roma  la cancellazione dei propri dati personali, qualora non intenda proseguire alcun rapporto con la propria biblioteca. L’utente interessato deve poter esercitare questo suo diritto con la stessa facilità con la quale ha espresso il consenso al trattamento dei suoi dati. A seguito di questa richiesta la biblioteca deve procedere alla cancellazione dei dati.
In www.bibliotechediroma.it è disponibile un’apposita funzione, per i soli bibliotecari abilitati, che permette di effettuare la cancellazione dell’utente, previa verifica che non esistano movimentazioni di documenti in corso. Nel caso, ai fini della cancellazione, l’utente deve restituire i documenti in prestito. Sarà cura di Biblioteche  di Roma applicare la medesima cancellazione negli ambienti di produzione,  
• Anonimizzazione di un “insieme” di prestiti storici
Al Sistema Bibliotecario deve essere offerta la possibilità di anonimizzare i prestiti storici, ovvero eliminare i riferimenti agli utenti in tutti i movimenti e storicizzarli per fini statistici.
Con l’apposita funzione “Privacy movimenti” disponibile nel menu dell’applicativo, le biblioteche possono, in base alla propria policy, eseguire periodicamente l’anonimizzazione, a fini statistici, dei movimenti di prestito relativi a un determinato periodo (es. anonimizzazione prestiti fino a 4 mesi precedenti).

Cookie

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva.
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

L’accesso ad una o più pagine del portale www.bibliotechediroma.it può generare i seguenti tipi di cookies:

1) Cookie tecnici
Il portale www.bibliotechediroma.it utilizza cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici in quanto utilizzati a soli fini statistici per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. Per detti cookie non è infatti richiesto il consenso preventivo dell’utente (rif. provvedimento dell’8 maggio 2014 del Garante per la protezione dei dati personali concernente: “Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie).
I dati ricavabili da questi cookie (compresi gli indirizzi IP) sono, infatti, trattati da Biblioteche di Roma  esclusivamente per finalità statistiche e per l’elaborazione di report sull’utilizzo del sito stesso.
Vengono inoltre utilizzati cookie di sessione per garantire un’efficace navigazione e fruizione del sito web e per l’autenticazione ai servizi on-line consentendo, ad esempio, di accedere ad aree riservate. Si tratta di cookie che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser ed il cui uso è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server). L’uso di questi cookie non consente l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

2) Cookie di terze parti
Per l’utilizzo dei social network e di altre applicazioni multimediali possono essere installati sul terminale degli utenti per il tramite del www.bibliotechediroma.it  cookie di terze parti, sulle quali gravano gli obblighi di informativa e consenso prescritti dal Garante per la protezione dei dati personali. I cookie installati su www.bibliotechediroma.it per i servizi garantiti da terze parti sono riconducibili ai social sotto indicati a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo, ai quali si rimanda per la consultazione delle relative policy e informative:

  -  Twitter
  -  Facebook
  -  YouTube

Il portale www.bibliotechediroma.it, quale intermediario tecnico tra le terze parti e gli utenti, fornisce, con le modalità previste dal Garante, la necessaria informativa al momento dell’accesso ai suddetti social e applicazioni multimediali, mediante un messaggio contenente una prima informativa “breve”, la richiesta di consenso all’uso dei cookie, un link per accedere ad un’informativa più estesa e alla possibilità di negare il consenso all’istallazione dei cookie. Si precisa che l’eventuale prosecuzione della navigazione ignorando il banner informativo comporta l’implicito consenso all’uso dei cookie in argomento.

3) Disabilitare i cookie (opt-out) sul proprio dispositivo
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente, ma è possibile rifiutarli. Se non si desidera ricevere o memorizzare i cookie, si possono modificare le impostazioni di sicurezza del browser utilizzato (ad es.: Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari Opera, ecc…). Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Indicazioni circa le modalità di gestione dei cookie possono essere acquisite consultando i siti ufficiali dei browser.