BiblioTu il catalogo online delle Biblioteche di Roma, richiesta prestiti, libri, ebook, video, wifi. Novità, letture, eventi in biblioteca.

Eventi Bibliocard

Il Mattatoio: online In Practice: video inedito del coreografo Alessandro Sciarroni
Il Mattatoio è stato in questi mesi, e continua a essere nel 2021, un luogo di sperimentazione, ricerca, produzione e scambio interdisciplinare legato alle arti performative, e  il video In Practice di Alessandro Sciarroni, offre un’ulteriore testimonianza, dell’importanza di continuare a offrire agli artisti opportunità di scambio e interazione oltre che un concreto sostegno produttivo.e rappresenta un ideale collegamento rispetto al duplice percorso in atto al Mattatoio: la residenza di Rä di Martino si è infatti intrecciata con l’esperienza laboratoriale di Alessandro Sciarroni con gli studenti del Master.
Alessandro Sciarroni porta lo spazio teatrale a confrontarsi con l’arte visiva e diverse possibilità di fruizione. Il suo lavoro mette in relazione la danza, anche tradizionale e locale, con ambiti e pratiche corporee che si concentrano sulla ripetizione e sui movimenti rituali. Già protagonista della performance Save the last dance for me, svoltasi la scorsa estate  nello spazio pubblico della piazza centrale del Mattatoio, Sciarroni è tornato alla Pelanda nei giorni scorsi per una nuova residenza produttiva rivolta alla fase iniziale di ricerca per un suo nuovo lavoro.
 
 
In Practice with Alessandro Sciarroni

regia Rä di Martino

fotografia Monkeysvideolab

montaggio Lapo Tirelli

musiche Mauro Remiddi

produzione Azienda Speciale Palaexpo - Mattatoio | Progetto Prender-si cura 

 
Info:www.mattatoioroma.it
 
Il progetto è promosso da ROMA Culture (culture.roma.it) sotto l'indirizzo dell'Assessorato alla Crescita culturale
Senzamargine. Passaggi nell'arte a cavallo del millennio
2 2020 - 10 ottobre 2021
Carla Accardi, Luciano Fabro, Luigi Ghirri, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Paolo Icaro, Jannis Kounellis, Anna Maria Maiolino, Claudio Parmiggiani, Mario Schifano. Questi nove maestri imprescindibili dell’arte italiana contemporanea, tutt’oggi punto di riferimento per le generazioni più giovani, sono i protagonisti della mostra-omaggio senzamargine. Passaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio, un progetto del MAXXI Arte a cura di Bartolomeo Pietromarchi, al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo dal 2 ottobre 2020 fino al 10 ottobre 2021.
Si tratta di nove maestri ancora non presenti nella Collezione le cui opere, grazie a un contributo del MiBACT in occasione del decennale del museo proprio per arricchire la collezione attraverso questa mostra, entreranno a farne parte.
Nell’anno del decennale del MAXXI, dunque, è ancora la collezione pubblica nazionale, patrimonio collettivo, a essere protagonista.
Senzamargine, inoltre, è il culmine di un progetto più ampio, anch’esso per i 10 anni del museo, dedicato alla creatività italiana contemporanea: iniziato a febbraio con REAL_ITALY, la mostra con gli artisti mid-career vincitori delle prime edizioni dell’Italian Council, si concentra ora su grandi nomi consacrati per posare infine lo sguardo, dal prossimo 28 ottobre, sui giovani talenti dell MAXXI BVLGARI Prize.
 
Biglietto Ridotto Bibliocard